Abbassare la bolletta con la riqualificazione energetica.-31%  di spese all’anno


Abbassare la bolletta con la riqualificazione energetica.-31% di spese all’anno

Leggi&Normative , Network Great Estate Giu 27, 2014 No Comments

A cura di Antonio Maprosti

Presentati a Milano i risultati della campagna di diagnosi energetica promossa da Regione Lombardia, Provincia di Milano, Infoenergia e Anaci Milano con la partnership tecnica di Econdominio. Una diagnosi effettuata nel 2013 e riconfermata anche per il 2014/2015, condotta su un campione di 100 edifici, secondo i cui consigli si potrebbe tagliare la spesa di 23 tonnellate annue di CO2, corrispondenti a circa 11.431 euro. Ogni famiglia quindi risparmierebbe il 31% della spesa energetica. Secondo la ricerca i condomini del territorio milanese dono composti in media da 32 unità immobiliari, la maggior parte dei quali riscaldati a metano o a gasolio con un generatore maggiore alle necessità effettive. Stiamo parlando di condomini in cui le famiglie pagato la loro quota di riscaldamento in millesimi e non hanno la possibilità di regolare autonomamente la temperatura nel proprio appartamento. Il risparmio è calcolato in base a soli 10 semplici lavori di efficentamento che non solo garantiscono un risparmio energetico alle famiglie che ne usufruiscono ma portano anche lavoro alle imprese locali che potranno realizzare gli interventi. Insomma eseguire lavori che garantiscano il risparmio energetico fa bene a tutti, non solo all’ambiente.

Nella foto: Appartamento-Como-codice:apge002235-Prezzo€ 1.300.000

 

Press Office

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi