Great Estate verso la Cina.Al via un nuovo progetto di sviluppo per Il mercato cinese


Great Estate verso la Cina.Al via un nuovo progetto di sviluppo per Il mercato cinese

Mondo Great Estate Mag 15, 2014 No Comments

A cura di Alessandra Conforti

Il mercato immobiliare di lusso tende sempre più ad adattarsi a compratori stranieri di varie nazionalità e, come per ogni altro settore, Russia e Cina la fanno da padroni. Sono loro a comprare e a investire, puntando soprattutto all’Italia che rappresenta, nell’immaginario comune, un paese legato alla cultura e alla bellezza. Il Gruppo Immobiliare Great Estate, che da sempre punta a un mercato internazionale, dopo aver allacciato rapporti con la Russia punta oggi alla Cina avviando un progetto in collaborazione con il dott. Simone Vicari. Stefano Petri, CEO del Gruppo, ci racconta come inizia un progetto del genere e come verrà portato avanti.

Stefano come nasce l’idea di questo progetto?

Nasce da una decennale apertura ai mercati internazionali del Gruppo Immobiliare Great Estate e da analisi di mercato che vedono una presenza sempre maggiore di investitori cinesi nella nostra splendida Italia.

E come si svilupperà?

Si svilupperà grazie alla collaborazione con il Dott. Simone Vicari che ha forti interessi economici in Cina e la conosce molto bene.

Come è nata questa collaborazione con il Dott. Vicari?

Come scrive Coelho “quando desideri qualcosa, tutto l’Universo cospira affinché tu realizzi il tuo desiderio”, la collaborazione infatti è nata per caso visto che in passato il Dott. Vicari è stato un nostro cliente. Da qui è nata una profonda stima reciproca che ci ha portati a mettere a punto il progetto di collaborazione. credo che la voglia di Great Estate di diventare il punto di riferimento del mercato italiano all’estero metta in moto una serie di “alchimie” che è difficile motivare con delle “semplici” parole.

Quali canali utilizzerete per pubblicizzare le proprietà immobiliari in Cina?


Quelli che utilizziamo negli altri paesi, vale a dire il nostro sito web che entro marzo sarà interamente tradotto in cinese (oltre che in inglese, tedesco e russo), portali cinesi internazionali di interesse per questo settore e la collaborazione con un network di agenzie in Cina. Ovviamente poi rapporti con la stampa e con varie strutture cinesi. Infine tanta buona volontà e i valori che da sempre contraddistinguono il Gruppo: correttezza e professionalità.

Condividi su:

Maria Letizia Vigorito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!