Immobiliari contro la crisi, come selezionare l’agenzia giusta


Immobiliari contro la crisi, come selezionare l’agenzia giusta

Press Office Mag 22, 2014 No Comments

Si è molto parlato della crisi nel settore immobiliare, delle tante agenzie costrette a chiudere e della enorme offerta che si presenta ai clienti.

Secondo quanto riportato anche da “Il Sole 24 Ore” la selezione è sempre più dura e i clienti sempre più esigenti. Come scegliere quindi la giusta agenzia che ci rappresenti nella ricerca o nella vendita di un immobile? Imparando a selezionare.

Qualità del servizio offerto e professionalità sono i due concetti chiave dai quali è bene non prescindere mai. È importante scegliere un’agenzia che sappia dare servizi su ampia scala, dalla valutazione (anche tecnica) dell’immobile, alla pubblicizzazione attraverso canali specializzati (riviste e siti di settore ben riconosciuti). Molto importante anche il fattore “internazionale”.

Per fortuna l’Italia è un paese nel quale è ancora conveniente investire e offre location ben conosciute e ambite in tutto il mondo così, una larga fetta del mercato acquirente, proviene dall’estero. Trattare però con questi clienti non è facile, soprattutto per determinate nazionalità che hanno una cultura ben lontana dalla nostra.

Per questo motivo una buona agenzia immobiliare deve offrire un servizio di traduzione e interpretariato, meglio se madrelingua, e deve conoscere e utilizzare con familiarità i canali migliori su cui mettere in evidenza l’immobile.

Importantissima è anche la conoscenza del mercato di provenienza o meglio, sapere cosa cercano i clienti inglesi piuttosto che quelli russi, per poter indirizzare al meglio i propri sforzi.

Per chi invece deve acquistare casa è importante affidarsi ad un’agenzia che conosca bene il territorio in cui stiamo eseguendo la ricerca e che possa offrire risorse che si dedichino totalmente a detta ricerca, personale qualificato in grado di effettuare una stima in accordo con i prezzi di mercato e, soprattutto, che sappia ascoltare le richieste del cliente. Più facile a dirsi che a farsi?! Sicuramente con una buona ricerca troverete quello che state cercando!

A cura di AM

Condividi su:

Press Office

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!