Come vendere un casale da ristrutturare in umbria


Come vendere un casale da ristrutturare in umbria

Vendute Gen 08, 2014 No Comments
Si può pensare che vendere e proporre al mercato un casale da ristrutturare sia difficoltoso. Non sembra essere così per il Gruppo Immobiliare Great Estate che si propone con professionalità e correttezza nel mercato

Il 2013 ha visto ad esempio la vendita di un casale da ristrutturare in Umbria, nel comune di Fabro, vendita che Stefano Petri, CEO del gruppo, commenta così:

E’ stata una vendita abbastanza semplice se si considera che il nostro Gruppo come sempre è riuscito a far capire al cliente venditore il vero valore immobiliare della sua proprietà che è stata acquisita solo nel momento in cui lo stesso venditore si è adeguato agli attuali valori immobiliari

La semplicità a cui fa riferimento Stefano Petri viene però da un lavoro importante e fondamentale di consulenza che tutte le strutture immobiliari dovrebbero attuare nelle acquisizioni degli immobili mentre spesso ci si trova con delle proposte immobiliari completamente fuori mercato, spesso acquisite solo ed esclusivamente per fare numero e data base.

Molte agenzie infatti non si curano di dare una consulenza ai clienti venditori per primi, che potrebbero avere delle indicazioni precise sul valore della loro proprietà e non viaggiare con dei sogni irrealizzabili.

Questo è una delle maggiori difficoltà che il Gruppo Immobiliare Great Estate trova in questo momento dovendosi scontrare ogni giorno con una mancanza di professionalità che è evidente nel mondo immobiliare.

Il particolare momento economico e la crisi che stiamo vivendo, premia chi investe sulla professionalità e sulla correttezza facendo emergere solo ed esclusivamente le strutture che svolgono un attività professionale e di consulenza a scapito di strutture che si muovono su vecchi schemi lavorando come sensali di secondo ordine.

Acquistare una proprietà immobiliare non è uno scherzo ed è bene affidarsi a chi sa offrire quella consulenza e competenza che ogni cliente deve ( o dovrebbe) pretendere e che è giusto che un professionista sia in grado di fornire.

a cura di Alessandra Conforti

Condividi su:

Press Office

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.