Great Estate vende un bellissimo casale a Todi (Umbria)


Great Estate vende un bellissimo casale a Todi (Umbria)

Network Great Estate , Qui Agenti Lug 30, 2015 No Comments
roberto_stefano

Roberto Biggera e Stefano Calafà

Un’altra vendita per Great Estate Group, un bellissimo casale nel Comune di Todi

Intervistiamo oggi Roberto Biggera che ha gestito i clienti acquirenti e Stefano Calafà che ha gestito i clienti venditori

“Ci può raccontare da quanto tempo gestisce questi clienti e da quale canale pubblicitario arrivano?

(R.B) I clienti acquirenti, di nazionalità inglese, ci hanno contattato via web, più precisamente dal portale immobiliare Internazionale Primelocation/Zoopla, uno dei migliori portali immobiliari a livello Internazionale. Ci hanno contattato a Gennaio 2015.

“Ci può raccontare da quanto tempo ha acquisito questa proprietà e come ha convinto i clienti ad affidare la vendita a Lei e a Great Estate Group?

(S.C) La proprietà è stata acquisita nel Giugno 2014. I clienti venditori si sono rivolti a noi, dietro suggerimento dei loro vicini, ai quali avevamo appena venduto casa.
Hanno immediatamente compreso il grande potenziale del gruppo Great Estate e la sua capillare rete internazionale. La loro proprietà è senz’altro molto appetibile per un mercato estero, trovandosi all’interno di un’esclusiva gated community con custode residente, piscina e campo da tennis. È stata inoltre messa sul mercato interamente arredata e pronta da abitare.

“Da dove vengono i vostri clienti e cosa le è stato richiesto da parte loro? Il cliente aveva le idee chiare di cosa desiderava?”

(R.B) Il cliente aveva un’idea abbastanza chiara della tipologia di immobile ricercata: un piccolo casale o porzione di casale con giardino privato all’interno di un borgo o complesso immobiliare più ampio, ristrutturato, con piscina, in campagna, nelle vicinanze di una bella cittadina storica, in un contesto paesaggistico di alto livello, nella zona a confine tra Umbria e Toscana. Con i clienti siamo stati in contatto via e-mail per almeno un mese, cercando di selezionare le proprietà giuste da visionare durante il successivo loro viaggio in Italia. Alla fine abbiamo scelto 8-9 proprietà da visionare in due/tre giorni, frutto di una selezione molto accurata e di mie indicazioni molto precise relative ad ubicazione, stato dell’immobile, contesto, servizi nelle vicinanze, costi di manutenzione annuali, costi condominiali.

“Da dove provengono i vostri clienti?”

(S.C)I clienti venditori sono italiani e risiedono a Roma; l’immobile venduto è stato da loro utilizzato per qualche anno come seconda casa, fintanto che si sono modificate le loro esigenze familiari portando alla decisione di vendere.

“Come è stato collaborare con Stefano Calafà, che ha gestito i clienti venditori?

(R.B) Collaborare con Stefano Calafà è sempre un piacere, la sua professionalità e la sua disponibilità sono veramente uniche. E’ stato utilissimo sin dalla prima fase di selezione delle proposte, inviando risposte sempre rapide e precise su ogni proprietà analizzata. Anche durante la fase di visite il suo supporto è stato sempre puntuale e costante così come nella fase della trattativa fino al Rogito notarile, stipulato a Giugno 2015. Stefano rappresenta sicuramente il partner ideale di Great Estate Immobiliare, un professionista metodico e preciso, cordiale e disponibile con i clienti, con una preparazione di base che non ha eguali nel nostro settore. I grandi risultati che abbiamo ottenuto insieme negli ultimi 18 mesi ne sono la testimonianza.

“Come è stato collaborare con Roberto Biggera, che ha gestito i clienti acquirenti? E in generale la collaborazione con Great Estate Group?”

(SC) Lavorare con Roberto Biggera è sempre un enorme piacere. Professionale, informato, corretto, chiaro, dalla grande carica umana, Roberto ha nella capacità di ascoltare il suo grande punto di forza e non per niente i suoi clienti si fidano ciecamente del suo giudizio. E’la quintessenza del professionista immobiliare e un eccellenza all’interno del gruppo Great Estate, che vanta peraltro un livello qualitativo generale molto superiore alla media dei competitor.

“Cosa vuole dire a quei clienti che non riescono a trovare l’immobile giusto per le loro esigenze?”

(R.B) Posso rispondere che la soluzione giusta è sicuramente scegliere di avere un unico agente come punto di riferimento, che possa veramente comprendere al meglio le esigenze del cliente e possa gestire la sua richiesta in modo dedicato, con riscontri attivi, costanti e positivi per i criteri di ricerca del cliente. Un requisito fondamentale per l’agente scelto è fare parte di un gruppo esperto e professionale come quello di Great Estate, certificato dal pacchetto immobili/clienti presente all’interno del database, numerose sedi nei più importanti luoghi turistici d’Italia (Toscana, Umbria, Marche, Roma, Sardegna, Laghi del Nord etc…), e numerose collaborazioni di altissimo livello sia a livello Nazionale che Internazionale.

“Cosa vuole dire a chi non riesce a vendere un casale in Umbria?”

(S.C) La presentazione di questa proprietà è sempre stata impeccabile, senza nemmeno un spillo fuori posto.
Ciò ha facilitato senz’altro la realizzazione di un servizio fotografico accattivante ma ha soprattutto creato una disposizione d’animo positiva nei clienti acquirenti in visita; entrando infatti in un ambiente profumato, pulito, curato in ogni minimo dettaglio, che si percepisce come amato, si ha generalmente un approccio più rilassato e più aperto.
Questo aspetto è spesso sottovalutato dai proprietari che intendono vendere casa; talvolta la decisione di vendere è sintomo di disaffezione, ma il presentare un immobile disordinato, con l’erba alta o sporco senz’altro ha un effetto opposto a quanto sopra descritto.
A parità di prezzo, che è senz’altro una variabile di fondamentale importanza, un aspetto curato della casa fa veramente la differenza.

“Che tipo di immobile hanno acquistato e perché crede che questi clienti inglesi abbiano scelto di acquistare questo casale in Umbria?”

(R.B) Alla fine i clienti hanno acquistato un casale semi-indipendente all’interno di un Borgo perfettamente ristrutturato e mantenuto, con servizi comuni quali piscina e campo da tennis. L’immobile ha colpito i clienti per la qualità della ristrutturazione ed il perfetto stato di manutenzione oltre alla bellezza del giardino, veramente rifinito anch’esso in ogni dettaglio e che offre un panorama veramente da sogno. Credo che il fatto di aver acquistato una proprietà “chiavi in mano”, completa di arredamento interno ed esterno, entrare senza effettuare nessun tipo di lavoro abbia fatto la differenza in questo caso. Alla fine credo che i clienti inglesi abbiano scelto di acquistare in Umbria poiché si sono innamorati del Borgo all’interno del quale hanno scelto la loro casa e della zona di Todi in generale. Dopo aver vagliato diverse opzioni sia in Toscana anche in Umbria hanno constatato che la bellezza del paesaggio di campagna e dei centri storici è molto simile, ed acquistare in Umbria sarebbe stato più vantaggioso in termini economici.

“Tutti noi pensiamo che i clienti inglesi acquistino in Toscana; perché crede che abbiano scelto di acquistare questo casale a Todi?”

(S.C) Concordo senz’altro con Roberto sul fatto che la formula del chiavi in mano è stata senz’altro vincente nella loro scelta. Anche se non conosciuta come la vicina Toscana, l’Umbria e la zona di Todi in particolare piacciono in genere molto ai clienti inglesi; la natura, il verde, i piccoli borghi, la tranquillità, i castelli, le torri e le abbazie disseminate ovunque sono ciò che cercano. Tutto sommato, queste zone hanno molti aspetti in comune con alcune parti della campagna inglese, con la grande differenza del clima.

“Il gruppo Great Estate svolge un grande lavoro per i clienti internazionali quali sono secondo Lei le motivazioni di questa visibilità e di questa performance?”

(R.B)Sono convinto che il Gruppo Great Estate riesca ad ottenere risultati così brillanti con clienti acquirenti Internazionali poiché ha raggiunto un livello di professionalità veramente elevato che perfettamente si incontra con le esigenze dei clienti acquirenti stranieri attuali, molto attenti ad affidarsi ad agenzie professionali in grado di assistere al meglio tutta la procedura di acquisto di un immobile in Italia dall’inizio alla fine. Credo che le gli ottimi risultati in termini di visibilità e performances siano possibili grazie all’immane lavoro pubblicitario svolto dalla nostra struttura che ci permette di ricevere numerose richieste ogni giorno e ci da la possibilità di confrontarci quotidianamente con clienti provenienti da ogni parte del Mondo, interessati ad acquistare in Italia immobili di grande prestigio e bellezza, nelle campagne, al mare o nei centri storici.

“Avete pubblicizzato l’immobile con un mandato internazionale? La promozione ha avuto il successo desiderato?”

(S.C) Sì, questo immobile ha immediatamente condiviso un mandato internazionale base. I risultati in termini di visualizzazioni della scheda immobiliare e di visite sono stati buoni, senz’altro in linea con quello che abbiamo evidenziato come obiettivo ideale: 800 visualizzazioni al mese della scheda immobiliare e 1 visita in loco al mese in media.
Circa la metà dei clienti che hanno visionato la scheda immobiliare erano italiani, la restante parte suddivisa tra il resto del mondo, con prevalenza per americani, inglesi, belgi e olandesi. In termini di visite, invece, l’80% dei sopralluoghi è stato effettuato con clienti internazionali, ad indicare che la clientela italiana continua a considerare un investimento nella seconda casa ma non è ancora interamente passata ad una fase operativa.

Condividi su:

Maria Letizia Vigorito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.