Home Staging: Ilaria Peparaio racconta la sua idea e i vantaggi di questo efficace strumento di marketing


Home Staging: Ilaria Peparaio racconta la sua idea e i vantaggi di questo efficace strumento di marketing

Mondo Great Estate , Network Great Estate Gen 03, 2023 No Comments

Ilaria Peparaio, consulente della sede Great Estate di Città Della Pieve, ci spiega come è nato il nuovo servizio che il gruppo offre ai suoi clienti: l’Home Staging

Buongiorno Ilaria, vorresti raccontarci cos’è l’Home Staging?

 È l’arte di valorizzare una proprietà immobiliare, migliorandone l’immagine in tempi brevi e a costi contenuti, per esaltarne i pregi minimizzando i difetti. Tecnicamente è uno strumento di marketing che a volte può concretizzarsi in un intervento molto limitato di pulizia e risistemazione del look esistente, mentre in altre anche in una trasformazione parziale dello spazio: eventuali cambi di layout, spostamento di pareti, rinnovamento dei bagni, delle cucine o quant’altro.

Perché hai deciso di dedicarti a questa attività?

L’idea di questo servizio è nata da esigenze professionali e circostanze personali.

Negli ultimi anni della mia attività professionale ho compreso quanto fosse necessario presentare le proprietà acquisite ai potenziali clienti acquirenti in modo più accattivante. Infatti, spesso mi sono ritrovata di fronte ad immobili prestigiosi, con grande potenzialità, ma senza un’immagine che desse loro il giusto merito. E, com’è noto, la prima impressione è quella che, solitamente, conta di più. È così che la mia formazione artistica, unita alla mia innata vocazione per tutto ciò che è bello e piacevole, da vedere e da vivere, mi hanno condotto verso questa nuova avventura. Ma non solo…

Tempo fa, ho acquistato la mia abitazione attuale ad un prezzo più basso del valore di mercato e avendo l’occhio “allenato” ho visto le sue potenzialità, l’ho immaginata pulita e personalizzata e l’ho trasformata. Da quel momento, ho pensato di fare la stessa cosa per i nostri clienti.

Come si svolge un intervento di Home Staging?

L’Home Staging opera con interventi non strutturali, ossia con azioni di progettazione e allestimento, studiati su misura in base al target dei possibili acquirenti, per far sì che l’immobile si distingua nell’ampio panorama delle offerte presenti sul mercato immobiliare.
Nel dettaglio, l’intervento di Home Staging si sviluppa attraverso questi passaggi:

  • Sopralluogo di valutazione 
  • Elaborazione del progetto di intervento
  • Allestimento temporaneo dell’immobile 
  • Servizio fotografico professionale

L’immobile “staggiato” è ora pronto per essere messo sul mercato.

Dopo una prima e necessaria fase di valutazione, per comprendere l’entità dell’intervento in base alle aspettative e agli obiettivi del proprietario, si passa a quello che è il cuore dell’home staging. Si va dai piccoli e nuovi accessori da aggiungere agli arredi dell’abitazione, scelti con gusto e dopo un’attenta selezione, a mobili ed oggetti, già presenti in alcune stanze dell’immobile ma da riposizionare, così da creare un vero e proprio “home relooking”. In alcuni casi, si possono recuperare persino vecchi oggetti riposti in soffitta, pezzi unici ai quali si è particolarmente affezionati, ma ormai poco funzionali : sono queste le strategie vincenti dell’home staging.

Tutto questo è necessario per poter vendere le proprietà al giusto valore di mercato, senza un deprezzamento dovuto ad un’immagine poco attraente.

Ilaria, perché l’Home Staging funziona?

Innanzitutto, risponde alla richiesta di “case più belle”, poiché interviene sulla loro presentazione attraverso allestimenti mirati e ricchi di dettagli emozionali.
Inoltre, offre un servizio fotografico professionale che, nell’ambito dei vari portali immobiliari, è in grado di catturare l’attenzione dei potenziali acquirenti: infatti, non meno del 77% degli acquirenti di case si rivolge prima a Internet, dove sono le immagini delle proprietà a parlare.

L’Home Staging è oggi il principale veicolo di vendita e promozione immobiliare.

Qual è l’investimento da sostenere per un intervento di Home Staging?

Bastano pochi interventi, non strutturali e temporanei, per cambiare volto a una casa e far scattare il colpo di fulmine nei potenziali acquirenti. I relativi costi variano in base allo stato dell’immobile e alla sua metratura: in genere si va dall’1% ad un massimo di 2,5% del prezzo di vendita.
L’Home Staging non è il costo ma la soluzione, perché permette di velocizzare i tempi di vendita e ridurre lo sconto medio sul prezzo iniziale, consentendo quindi un rapido ritorno economico.

Per concludere Ilaria, quali sono i vantaggi e il valore aggiunto dell’Home Staging?

Il valore aggiunto rappresentato da una buona immagine della proprietà immobiliare genera un circolo virtuoso, in cui l’immobile che meglio si presenta si distingue dai competitor, riceve più visite nei portali e, conseguentemente, maggiori richieste di appuntamento, e quindi maggiori probabilità di essere venduto, prima e meglio.
I risultati parlano da soli!

Vuoi velocizzare anche tu i tempi di vendita della tua proprietà con l’Home Staging? Consulta il nostro sito o contatta la nostra sede centrale

Condividi su:

Chiara Peppicelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!