Giacomo Migni – Le Case Sul Lago: “Boom di richieste al Trasimeno e dintorni”


Giacomo Migni – Le Case Sul Lago: “Boom di richieste al Trasimeno e dintorni”

Mondo Great Estate , Traguardi Nov 16, 2021 No Comments
Intervistato dal Corriere dell’Umbria, Giacomo Migni titolare de “Le Case Sul Lago”, partner “umbro” del gruppo Great Estate, sottolinea il momento decisamente favorevole attualmente vissuto dal mercato immobiliare del Trasimeno

“Se prima della pandemia ogni dieci proprietà in vendita trovavamo un possibile acquirente, adesso la proporzione si è completamente invertita”. Che i settori edile e immobiliare stiano vivendo un periodo roseo dopo anni di difficoltà è cosa nota, ma ciò che sta accadendo al Trasimeno ha il sapore di un vero e proprio boom.”

Queste le parole di Giacomo Migni, titolare dell’agenzia Le Case Sul Lago” partner del gruppo Great Estate.

“Il mercato prima della pandemia era abbastanza statico, anche se aveva iniziato a dare segnali di ripresa già tra il 2018 e il 2019. Ultimamente stiamo però assistendo a una vera e propria esplosione, con un aumento esponenziale delle compravendite. Ormai quasi non ci sono più immobili in vendita nel comprensorio del Trasimeno perché si è venduto veramente di tutto”.

Secondo Giacomo, le zone del Trasimeno maggiormente ambite sono quelle che si affacciano sul lago: in particolare nei comuni di Magione, Castiglione del Lago, Passignano sul Trasimeno e Panicale. Gli acquirenti sono sia clienti italiani che internazionali; tra questi, la maggioranza proviene dalla Germania e dal nord Europa.

Le soluzioni immobiliari preferite riguardano case indipendenti con giardino, appartamenti, nonché casali ristrutturati o da ristrutturare. Per questi ultimi in particolare, si registra un deciso aumento del volume delle compravendite, sotto la spinta del Superbonus e dei vari incentivi statali sulle ristrutturazioni.

Tra le caratteristiche richieste dalla maggioranza dei clienti acquirenti non solo l’ampia superficie delle abitazioni ma anche la presenza di una connessione internet veloce in quanto, come spiega Giacomo Migni:

La tendenza allo smart working si sta diffondendo in tutto il mondo e il Trasimeno non ne è escluso.”

Tutte queste analisi, che puoi leggere nell’articolo del Corriere Dell’Umbria, trovano complessivamente conferma nei risultati ottenuti durante il 2021 da tutto il Network Great Estate.

Infatti, il gruppo guidato dal CEO Stefano Petri ha compravenduto ben 20 proprietà nella zona del lago Trasimeno, il 60% delle quali per un prezzo compreso tra 600.000 e 1 milione di euro, per un valore complessivo del compravenduto pari a 14.340.000 €.

Quanto alla nazionalità della clientela acquirente, il 28% circa è italiana, il 20% proviene dagli U.S.A, il 9% dal Regno Unito, Paesi Bassi e Belgio, e la restante da Germania, Francia, Olanda, Israele e Singapore.

STEFANO PETRI commenta:

Nel corso di questo anno, abbiamo riscontrato un importante aumento delle richieste provenienti da parte di clienti sia internazionali che nazionali, verso casali con vista lago, aventi una superficie di circa 250-300 mq, 1 ha di terreno e piscina, prevalentemente con un budget compreso tra i 600 e 1 milione di euro, oltre ad alcuni clienti interessati a proprietà tra 1 e 2 milioni di euro.

Dunque, eccellenti risultati per il Network Great Estate che con la sede di Panicale-agenzia Le Case Sul Lago-, e la nuova centralissima sede situata nel cuore storico di Castiglione Del lago, in Corso Vittorio Emanuele nm. 43  è sempre più presente e operativa sul meraviglioso territorio che circonda il lago Trasimeno e che, anno dopo anno, vede costantemente crescere il numero di turisti e visitatori
Condividi su:

Chiara Peppicelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!