PROCEDE A GONFIE VELE L’ATTIVITA’ DI GREAT ESTATE NELLE MARCHE


PROCEDE A GONFIE VELE L’ATTIVITA’ DI GREAT ESTATE NELLE MARCHE

Network Great Estate , Qui Agenti Ott 02, 2015 No Comments
David Parish, coordinator for Marche & international property consultant ci ha parlato dell ’ultima vendita risalente a pochi giorni fa e più in generale di come sta andando il mercato nelle zone in cui opera.

“L’ultima vendita è stata fatta in tempi record nel comune di San Severino Marche , zona dell’entroterra marchigiano, distante circa un’ora dal mare ma vicina alle principali arterie di collegamento quali autostrade e aeroporti. I clienti acquirenti italiani arrivati tramite Great Estate , hanno fatto un sopralluogo con l’agente Bianca Zampaloni e il giorno seguente hanno firmata l’offerta;siamo stati infatti piuttosto rapidi a risolvere problematiche burocratiche relative a permessi e certificati.

La proprietà è di 1200 mq composta da 9 case e una chiesetta. La prima casa di circa 300 mq è completamente ristrutturata e pronta da abitare. Gli altri otto edifici sono ristrutturati al grezzo e infine 3 h di terreno con diverse piante di ulivo. Il prezzo iniziale era di 495.000 ma la trattiva si è conclusa a 420.000€.

Per quanto riguarda l’andamento generale del mercato mi ritengo molto soddisfatto, sia a luglio che a agosto ci sono state moltissime visite e stiamo appunto raccogliendo i frutti del lavoro svolto.
Inoltre stanno andando avanti diverse trattative, due delle quali già sottoscritte e accettate: ad esempio
un appartamento ad Ascoli Piceno in città, e uno a Recanati in campagna. La clientela è soprattutto internazionale con acquirenti svizzeri, francesi,ungheresi, che ricercano soprattutto immobili con fascia di prezzo compresa tra i 300.000 e i 400.000 euro. con qualche richiesta intorno ai €600.000 e €700.000 € per strutture ricettive.

Infine stiamo puntando sempre di più al rendering delle proprietà al fine di presentare in maniera impeccabile gli immobili; numerose le collaborazioni con architetti che presentano dei progetti davvero innovativi a prezzi competitivi. Tale iniziativa si presta bene con la domanda di acquisto ormai sempre più crescente nel nostro territorio: infatti le Marche hanno registrato un incremento interessante sul piano del turismo internazionale ,rispetto al 2014 con previsioni positive per il futuro sia in termini di numero che in termini di periodo di permanenza nella regione.

Maria Letizia Vigorito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi