Vendere un casale in Toscana a clienti canadesi


Vendere un casale in Toscana a clienti canadesi

Qui Agenti Set 17, 2015 2 Comments

sancasciano

L’anno 2014 si chiude per il Great Estate Group con una vendita di un casale in toscana a clienti canadesi, trattativa conclusa proprio in data 31-12-2014.

L’oggetto della compravendita è un bellissimo casale in provincia di Siena a San Casciano dei Bagni che è stato acquistato da un gruppo di canadesi gestiti da una delle nostre agenzie internazionali con cui collaboriamo e precisamente con la Casa Country Italian Property.

I clienti canadesi erano gestiti dalle nostre due strutture in collaborazione da circa 3 anni e pochi mesi fa si erano visti sfuggire la possibilità di acquistare il bellissimo casale denominato Le Contesse nel comune di Cetona acquistato dai nostri clienti israeliani.

La visita del casale a San Casciano dei Bagni, da parte dei clienti canadesi , è stata organizzata solo grazie al fatto che il prezzo del casale è passato da una richiesta di 1.680.000 euro a 1.550.000 euro.

Questo adattamento del prezzo è stato concordato dal sottoscritto con i venditori soprattutto grazie allo strumento delle statistiche on line che ha potuto dimostrare in maniera inequivocabile come il prezzo precedentemente richiesto fosse oggettivamente un ostacolo troppo grande per la commercializzazione della proprietà.

Non appena diminuito il prezzo richiesto e grazie al grande sforzo pubblicitario svolto sulla proprietà che aveva condiviso un contratto Gold a inizio 2014, siamo riusciti a fare vari sopralluoghi e alla fine i clienti Canadesi hanno ufficializzato una proposta seria che dopo un po’ di confronti sul prezzo e sulle modalità tra le parti è stata definita a 1.3 milioni di euro.

Se non si fosse adattato il prezzo grazie alle statistiche on line oggi avremmo un casale in vendita a 1.680.000 euro con una non vendita e con un cliente venditore “”arrabbiato”” per la mancanza di trattative e sopralluoghi.

Certamente questo prezzo se paragonato al mercato di alcuni anni fa e alla grande bellezza e unicità del casale potrebbe essere visto come un valore non importante ma personalmente sono certo che entrambe le parti hanno raggiunto un grande obiettivo.

I clienti acquirenti infatti sono riusciti ad acquistare un bellissimo casale ad un prezzo interessante mentre i venditori sono riusciti a vendere una proprietà che, seppur molto bella, aveva delle caratteristiche difficili da commercializzare.

Senza dubbio sempre di più ci si rende conto come il mercato sia cambiato e valori che sino a pochi anni fa erano “normali” ora di fatto sono l’eccezione e di questo il mercato dei venditori deve sempre più prendere coscienza capendo che l’unico modo per commercializzare un bene è un prezzo richiesto in linea con il mercato e una condivisione dei costi pubblicitari con il Great Estate Group che può garantire dei risultati e una visibilità quasi unica all’estero per proprietà in Italia.

Tutto comunque si è potuto definire grazie alla grande collaborazione tra il Great Estate Group e Casa Country Italian Property nella persona di Gemma e spero che questo 2015 ci dia tante ulteriori possibilità di collaborazione tra le nostre due strutture.

Ancora una volta l’organizzazione e la metodologia del Great Estate Group basato su strumenti informatici all’avanguardia porta ad un altro grande risultato e certamente il 2014 non poteva avere migliore epilogo, proprio a fine anno.

Stefano Petri

Condividi su:

Press Office

2 Comments

  1. Buon pomeriggio,

    ho un casale a Lamporecchio, completamente ristrutturato a pietra con poco meno di 3 ettari di terra ad ulivo.
    Vorrei essere ricontattata, visto che per esigenze familiari, mi vedo costretta a vendere.

    • Great Estate

      Buongiorno Filomena, Grazie per la sua richiesta, la ricontatteremo presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.