Vuoi rendere elegante il tuo “nido” in centro storico? Segui i consigli di Eletta Home Staging


Vuoi rendere elegante il tuo “nido” in centro storico? Segui i consigli di Eletta Home Staging

Architettura & Design , Lifestyle , Partner Mar 20, 2020 No Comments
Se vuoi rendere veramente elegante ed unico il tuo piccolo o grande appartamento in centro storico, ti consigliamo di leggere questo speciale articolo: Ilaria Peparaio, consulente immobiliare Great Estate e titolare di Eletta Home Staging, partner del nostro gruppo, saprà fornirti preziosi consigli

L’indiscutibile fascino di quelle vecchie abitazioni, situate all’interno di un antico borgo e del suo centro storico, rappresenta già un ottimo punto di partenza per trasformare una semplice abitazione in un vero e proprio nido per te e la tua famiglia.

SOFFITTI E PARETI

Se hai la fortuna di avere un soffitto con le travi a vista, potrai scegliere tra due opzioni: sbiancarle, per ottenere un look più fresco e contemporaneo (soprattutto nel caso di abitazioni con soffitti bassi, così da guadagnare in altezza), oppure lasciarle al naturale, per un aspetto più tradizionale e country.

Se vuoi puntare su un classico senza tempo scegli delle cornici che uniscano il soffitto alle pareti, donando alla stanza completezza, oltrechè un aspetto elegante.

Quanto alle pareti, puoi scegliere tra colori scuri e drammatici o morbidi e sobri: tutto dipende dalla tua personalità!
Comunque sia, ricorda sempre che la chiave vincente è l’armonia: le superfici devono essere in sintonia fra loro, creando contrasti piacevoli.

GLI IMMANCABILI

Il punto focale.

E’ essenziale per dare carattere, eleganza e rendere unico e personalizzato il tuo nido in centro storico. Ogni stanza deve averne uno che attiri l’occhio e la sua attenzione al primo sguardo.
Il punto focale potrà essere una parete accento, un’opera d’arte che delinea una parete, degli specchi, anche importanti oppure in serie, che decorino e allarghino lo spazio, (ad esempio un tris), o ancora un camino riportato al suo splendore originario.


Una nota di verde.

Un elemento verde naturale fornisce colore e vitalità, rende un ambiente vivo e vitale ed addolcisce gli angoli duri. Può trattarsi di fiori recisi in un vaso elegante oppure di una pianta, magari da abbinare ad un tappeto in fibre naturali.


Spazi ed elementi “jolly”.

La presenza di nicchie può rivelarsi una vera fortuna: possono ospitare una collezione di preziosi cristalli, libri antichi, ceramiche d’autore e altri oggetti d’arte.


I tessili.

Per la zona giorno, il consiglio è quello di giocare con i cuscini d’arredo e i tessili: si può osare con texture e colori differenti, puntando su cover di pregio per valorizzare i divani e dare un tocco di charme al soggiorno. Sì a cuscini maxi, di grande eleganza, con all’interno un’ottima imbottitura. Per i tessili, meglio utilizzare tonalità scure con gradazioni più chiare, così da creare un accattivante contrasto.


Elementi d’arredo.

La vera differenza? L’illuminazione!
Per ottenere un elegante nido in centro storico potrai optare per lampade di design poste su tavoli bassi, così da creare un’atmosfera rilassante.
L’abbinamento tra elementi dal sapore tradizionale ed arredi e oggetti di design dona agli ambienti carattere e unicità.

Antico e moderno insieme per rendere il tuo nido intimo ed elegante, per viverlo appieno e respirare l’atmosfera senza tempo di una casa in centro storico.

Eletta Home Staging


Vuoi maggiori consigli su come rendere unica la tua casa in centro storico? Contatta ora la sede centrale di Great Estate: Ilaria Peparaio e gli altri professionisti del nostro gruppo sapranno sicuramente fornirti tutte le informazioni sull’esclusivo servizio di Home Staging.

ARTICOLI CORRELATI:

Condividi su:

Chiara Peppicelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!