Intervista a Deborah Warin; affidarsi al Gruppo Immobiliare Great Estate


Intervista a Deborah Warin; affidarsi al Gruppo Immobiliare Great Estate

Clienti Giu 29, 2014 No Comments

A cura di Alessandra Conforti

Deborah Ross Warin ci racconta il suo amore per l’Italia, che condivide con il marito Francis John Ambrosio, e dell’appartamento recentemente acquistato a Cetona, in Toscana.

Come ha conosciuto il Gruppo Immobiliare Great Estate & Chesterton e quando avete avuto il primo contatto?

Ho trovato il Gruppo Immobiliare Great & Chesterton navigando on line quando stavo cercando delle case in vendita. Li contattai per informazioni su una proprietà a Bevagna, poi parlai con Roberto (Roberto Biggera –International Propoerty Consultant- ndr), dicendogli che sarei stata disponibile a venire in Italia il martedì seguente, solo un giorno e mezzo di tempo per vedere la proprietà. Dopo aver parlato con lui, Roberto mi inviò dozzine di offerte che si accordavano con le nostre ricerche. Mio marito ed io restringemmo la scelta sotto la guida di Roberto che studio attentamente una tabella di marcia così da farmi visitare nove proprietà fra Toscana e Umbria in solo un giorno e mezzo. Mi venne a prendere con la sua macchina alla stazione di Chiusi e partimmo. Il giorno seguente era festa e visionammo alter case dalla mattina presto fino al tardo pomeriggio.

Mio marito ed io non eravamo sicuri se prendere un piccolo casale con giardino o un appartamento in un centro storico. Alla fine del primo giorno mi convinsi che una casa nuova in paese faceva per noi. Quando vidi Cetona, quel primo giorno, me ne innamorai. Certo aiutò il fatto che ci fosse un festival floreale ma era perfetta! Piccola e riservata ma così vivibile. E amai fin da subito anche l’appartamento e il fatto che fosse situate proprio sulla piazza. Era quello giusto. Lo adoravo. Frank ed io tornammo a Cetona in Maggio così che lui potesse vedere l’appartamento e così potemmo passare qualche giorno a Cetona e immergerci nell’atmosfera della cittadina. La trovammo affascinante ed elegante. C’era qualcosa di solennemente garbato ovunque – I ristoranti, I negozi, era tutto perfetto. Stavamo cercando una città che fosse più di una casa. Una città che volevamo diventasse la nostra casa, dove sentirci a casa sebbene fosse molto differente dalla nostra casa Americana.

Si e no. Stavamo cercando in modo informale da anni e disperavamo di trovare finalmente qualcosa che andsasse bene. Fino a che non ci siamo messi in contatto con il Gruppo Immobiliare Great Estate & Chesterton e le cose hanno iniziato a funzionare e nel giro di pochi giorni abbiamo trovato il posto che volevamo. E poi sia io che Frank provammo la stessa cosa quando lo visitammo.

Si, lunga e complicate, specialmente per gli agenti immobiliari che sono stati tenaci nel portarla a compimento e per questo gli sono molto grata. Roberto ci ha guidati in ogni passo della trattativa, aiutandoci a trovare il finanziamento giusto per I nostri bisogni, ci h indirizzati verso un buon avvocato italiano, Mariangela Marrangoni,che ci ha rappresentati nella vendita. La competenza e i consigli di Roberto sono stati indispensabili.

Ah, lasciami trovare il modo giusto. Da circa 15 anni Frank ed io organizziamo tour accademici di Firenze, Toscana e Umbria per l’Università di Georgetown e abbiamo passato un periodo sabbatico nella Villa Le Balze a Fiesole, di proprietà dell’Università di Georgetown (mio marito è professore di filosofia specializzato in Dante ed io tengo un corso di studi sul Rinascimento Italiano). Quattro anni fa abbiamo fondato la nostra compagnia di viaggi, “The Renaissance Company LLC, espandendo I nostril itinerary in Italia. Amiamo questo Paese, la sua cultura e la sua storia; la ricchezza e la bellezza di questa terra sempre più affascinante, e pensiamo sia un gran privilegio presentare a dei viaggiatori seri, tutta quella sua magia unica che ha ispirato i grandi della cultura occidentale . Abbiamo fatto più di trenta viaggi e passato in Italia molte vacanze, stiamo iniziando ad abituarci e ci sentiamo sempre più connessi con questo Paese. È sempre stato quello che volevamo. Non è soltanto la storia, la cultura, il bel paesaggio, il cibo o il vino. È la gente. Il loro garbo è un vero impegno e dire “charm” è troppo superficiale, è qualcosa di molto più profondo.


Perché fin dall’inizio, dalla presentazione degli annunci on line, fino al loro agente e agli altri agenti immobiliari che abbiamo incontrato, sono stati veramente professionali, competenti, informati e affidabili. Siamo rimasti sinceramente impressionati dalla celerità del nostro agente e di come sia stato veloce nel comprendere ciò che volevamo – forse anche prima di noi. La nostra esperienza è stata senza dubbio positive.

Condividi su:

Press Office

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!