Stefano Calafà: un buonissimo lavoro di team ai tempi del Coronavirus


Stefano Calafà: un buonissimo lavoro di team ai tempi del Coronavirus

Qui Agenti Mag 07, 2020 No Comments
Stefano Calafà ci racconta le sue impressioni in merito alla chiusura della trattativa per la vendita di casale “Antica Chiesa”, nella quale si è occupato della gestione della parte venditrice

I venditori del casale “Antica Chiesa” sono degli affezionati clienti che conosco dal lontano 2006. In effetti, a quel tempo sono stato io a coadiuvarli nell’acquisto di questa splendida proprietà.

Di nazionalità irlandese, si sono goduti questa casa-vacanza per 14 anni, vivendoci anche per alcuni mesi consecutivi dopo aver raggiunto la pensione. Con l’arrivo dei nipoti, le priorità sono cambiate e la loro presenza è stata sempre più richiesta a Dublino: da qui la decisione di vendere.

Ricordo che in proposito ci affidarono un incarico di vendita in esclusiva, senza il coinvolgimento di altre agenzie; la proprietà è rimasta sul mercato per circa 2 anni.

Per stabilire quale potesse essere il giusto prezzo di richiesta della stessa ho utilizzato il nostro sistema estimativo The Best Price, sia in sede di valutazione iniziale, che in occasione del ribasso di prezzo avvenuto nell’estate 2019.

Questo strumento e il valore che lo stesso ha fornito, sono stati certamente molto importanti per stabilire il prezzo di pubblicizzazione più congruo.

Dal canto loro, i proprietari hanno seguito i miei consigli e il prezzo finale concordato tra le parti si è discostato di un 5% scarso dalla stima operata nel 2019:
insomma, il sistema The Best Price si è rivelato quasi perfetto!


Volendo “raccontare” questa proprietà e le sue caratteristiche “vincenti”, devo ammettere di essere piuttosto di parte!
Considero questo complesso residenziale quasi alla stregua di una seconda casa: ero presente durante la sua realizzazione e, nel corso degli anni, ho visto più proprietà passare di mano al suo interno.

“Antica Chiesa” è un casale indipendente, con la sua giusta privacy e il suo giardino privato; è pronto per essere abitato, interamente arredato, con un ottimo potenziale per gli affitti turistici.
Allo stesso tempo, beneficia dei grandi spazi che il complesso offre: la piscina lunga ben 20 metri, il campo da tennis, i boschi e gli oliveti, e l’impagabile presenza del custode che, sul posto da oltre 20 anni, permette ai vari proprietari di rilassarsi davvero e di non doversi  preoccupare di nulla (CLICCA QUI E SCOPRI LA PROPRIETA’).

Queste in sostanza le sue interessantissime peculiarità!

Ancora oggi, ogni volta che mi reco in questo luogo provo lo stesso senso di meraviglia, quasi venissi catapultato in un luogo incantato: i ruscelli, la vegetazione, la lavanda profumata, le rose, gli uccellini che cantano … a volte rivedo lo stupore che, nel corso dei vari sopralluoghi, rimaneva impresso negli occhi dei clienti. 

In conclusione, volendo esprimere il mio punto di vista in merito alla chiusura della trattativa di questa proprietà, desidero sottolineare come io e Filippo Cori, che ha gestito la parte acquirente, siamo effettivamente riusciti a realizzare un buonissimo lavoro di team, soprattutto considerando il periodo che stiamo attraversando, certamente non facile, legato all’emergenza Coronavirus.

ARTICOLI CORRELATI:

Condividi su:

Chiara Peppicelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!