Un’importante novità nel mercato immobiliare che acquista maggior trasparenza


Un’importante novità nel mercato immobiliare che acquista maggior trasparenza

Network Great Estate Nov 18, 2015 No Comments

E’ di oggi la notizia della pubblicazione delle visure catastali dell’Agenzia delle Entrate riportanti i  metri quadri dell’immobile. Sul sito dell’agenzia delle entrate  è possibile consultare la superficie di circa 57 milioni di unità immobiliari; si tratta di immobili a destinazione ordinaria corredati da planimetrie e iscritti nei gruppi A (abitazioni e uffici), B (uffici pubblici, ospedali, scuole e così via) e C (box auto, cantine, laboratori, magazzini e negozi). Tale novità non incide sulla rendita castale il cui calcolo avviene in vani ma può risultare utile per monitorare la metratura che viene utilizzata dai comuni per calcolare la Tari.

La procedura per accedere a tali informazioni è spiegata in maniera molto dettagliata in questo articolo del Sole24 ore “Dal Pin alla visura catastale, ecco come cercare la superficie della propria casa” 

Per quanto non si tratti di una vera e propria rivoluzione,in quanto bisognerà aspettare ancora per una riforma completa del catasto si registra un primo tassello verso la trasparenza nel settore immobiliare con dei dati univoci che potranno risultare utili soprattutto ai fini di reali valutazioni immobiliari.

Il gruppo Great Estate che basa uno dei suoi punti maggiori di forza sulla valutazione immobiliare a breve lancerà la presentazione di “The Best Price”, un software innovativo e performante che offre degli strumenti di assoluta precisione per poter valutare qualsiasi tipo di proprietà.

Condividi su:

Maria Letizia Vigorito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.