Vivere al lago… vivere meglio!


Vivere al lago… vivere meglio!

Lifestyle Gen 07, 2020 No Comments
Studi scientifici dimostrano che vivere o anche solo trascorrere del tempo nelle vicinanze di un lago contribuisce alla riduzione dello stress e all’aumento della felicità e della concentrazione.

Wallace J. Nichols, biologo marino che ha studiato gli effetti positivi dell’acqua sul cervello umano, sostiene che la vicinanza all’acqua non solo faccia bene, ma sia anche necessaria per la nostra mente. Sulla base dei risultati ottenuti in oltre dieci anni di ricerca scientifica, emerge come la vicinanza all’acqua, in particolare ad un contesto lacustre dove lo specchio d’acqua si trova circondato da colli, boschi e vegetazione, contribuisca al rilascio da parte del cervello dei cosiddetti ormoni della felicità: dopamina, serotonina e ossitocina.

Sempre secondo gli studi succitati, la semplice osservazione di un ambiente o di un paesaggio lacustre è sufficiente a ridurre il carico di stress e a rilassare mente e corpo, anche a livello subconscio.

Sarà forse merito anche del fenomeno, tipico dei paesaggi lacustri durante i mesi autunnali, conosciuto come “foliage”: lo spettacolare cambiamento del colore delle foglie degli alberi, che da verdi diventano gialle, poi arancioni, rosse e marroni. Il “foliage” infatti genera panorami ed immagini mozzafiato recanti, anch’essi, notevoli benefici a corpo, mente e anima. Immersi in questi spettacolari contesti, il respirare e passeggiare all’aria aperta, allevia lo stress e favorisce la creazione di pensieri positivi e costruttivi.

Questa influenza positiva può persino incidere sul rendimento e sulla concentrazione. Le persone che vivono, si trovano e/o passeggiano nei pressi di contesti naturalistici come il lago circondato da prati e alberi, non solo sono in grado di aumentare rendimento e concentrazione, ma anche di dimostrare una maggiore capacità di attenzione funzionale.

Il lago dunque… un luogo ideale dove vivere!

Il centro Italia è ricco di specchi lacustri, ciascuno in grado di regalare panorama e paesaggi caratteristici.

Potremmo partire dall’Umbria e dal suo Trasimeno, lodato da molta stampa nazionale ed internazionale. Da ultimo il celebre magazine “Traveler” di National Geographic, che lo descrive come “perla rara da non perdere”(leggi qui il nostro articolo dedicato).

Spostandoci poi nel Lazio, troviamo il “vulcanico” Lago di Bolsena, adagiato nella parte nord della provincia di Viterbo, la così detta Tuscia. I centri abitati che lo circondano, nonchè le sue due isole, la Bisentina e la Martana, sono pregni di storia ed in grado di regalare panorami unici.

Volete acquistare una proprietà nei pressi del lago Trasimeno o di quello di Bolsena?
Visitate il sito del gruppo Great Estate… troverete senz’altro la proprietà giusta per voi!

ARTICOLI CORRELATI:

Condividi su:

Chiara Peppicelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!