Great Estate e Vinci Properties: La vendita virtuale de “San Marco”


Great Estate e Vinci Properties: La vendita virtuale de “San Marco”

Qui Agenti , Vendute Dic 10, 2021 1 Comment
La vendita virtuale del magnifico casale “San Marco”, conferma l’importante sinergia tra Great Estate e l’agenzia partner “Vinci Properties” . L’intervista ai due professionisti del gruppo marchigiano che hanno gestito la parte venditrice: Stefano Marini e Bianca Zampaloni

– Stefano, Bianca, ben trovati e complimenti per la vendita VIRTUALE di “San Marco”! Vorreste parlarci di questa proprietà e dei clienti venditori?

Abbiamo conosciuto la proprietà prima e i venditori poi tramite delle conoscenze comuni a Camporotondo di Fiastrone. Provengono dal Regno Unito e avevano sempre sfruttato il casale per trascorrere le loro vacanze. Senonché, negli ultimi tempi le conseguenze generate dalla pandemia li hanno costretti ad utilizzarla davvero poco: è stato questo il motivo principale della loro decisione di vendere la proprietà.

Dopo aver visitato il casale ci è sembrato immediatamente molto interessante e adatto alle esigenze dei nostri clienti, per la qualità e lo stile della ristrutturazione, l’eccellente esposizione, e la location che regala una splendida vista sulle montagne. Inoltre, la proprietà vanta ambienti interni particolarmente luminosi e ampi.

Ecco perché è stata proposta ai SS. Bradshaw: infatti, gli attuali proprietari cercavano proprio una soluzione che possedesse tutte queste caratteristiche.

– Ottimo. Cosa potete dirci del valore di mercato de “San Marco”?

Come sempre, abbiamo valutato la proprietà utilizzando il nostro tool The Best Price:
il valore ottenuto è risultato inferiore del 10% rispetto al prezzo richiesto dai proprietari. Di conseguenza, abbiamo reputato la proprietà assolutamente e definitivamente “acquisibile”.

Che dire di The Best Price … anche in questo caso si è rivelato uno strumento davvero indispensabile nel processo di acquisizione!

– Perfetto! Stefano, Bianca ora ci piacerebbe scoprire come si è svolta la trattativa …

Certo! Gli acquirenti, magistralmente gestiti dal nostro collega Roberto Biggera, grazie alle “Visite Virtuali” di Great Estate avevano visionato “da remoto” diverse proprietà, nelle Marche e non solo, anche a prezzi più bassi. Alla fine, hanno deciso di presentare una proposta d’acquisto per “San Marco”.

La trattativa è iniziata con un’offerta più bassa rispetto a quanto richiesto dalla parte venditrice, per poi chiudersi, dopo alcuni giorni e molte telefonate ed e-mail di confronto tra le parti, con la definizione del prezzo finale di vendita.

In sede di proposta d’acquisto, è stata richiesta la redazione di una due diligence della proprietà da parte di un tecnico, al fine di verificarne gli aspetti urbanistici. I documenti catastali erano già in nostro possesso, ma la maggior parte di quelli urbanistici era solo in Comune, così abbiamo proceduto all’accesso agli atti.

La due diligence ci ha consentito di scoprire alcune problematiche urbanistiche e catastali da risolvere, ma grazie all’accordo e all’impegno dei proprietari di procedere alla sistemazione delle stesse entro un breve termine, abbiamo comunque sottoscritto il preliminare di vendita (poi, lo scorso 1° ottobre, il rogito definitivo).

Per concludere siete soddisfatti di questa vendita?

Assolutamente sì, soprattutto perché, nonostante le difficoltà incontrate,
la sinergia generata dal nostro gruppo di lavoro ci ha permesso di risolvere tutti gli ostacoli che si sono palesati prima all’atto preliminare e poi al rogito,
senza alcuna ripercussione sul suo buon esito dell’affare!

Un’altra vendita virtuale per il Network Great Estate e un’altra coppia di clienti internazionali che ha potuto finalmente realizzare il suo sogno! Continua a seguirci sui nostri canali sociali … presto on line l’intervista ai SS. Bradshaw, i nuovi proprietari dello splendido casale “San Marco”

LEGGI ANCHE:

Condividi su:

Chiara Peppicelli

One Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!