Hariet Nijhuis e “La Bella Vista”: “una vendita virtuale complessa che mi ha reso davvero felice!”


Hariet Nijhuis e “La Bella Vista”: “una vendita virtuale complessa che mi ha reso davvero felice!”

Qui Agenti , Vendute Ago 27, 2021 No Comments
Ricordi l’articolo sulle sei vendite realizzate da Hariet nel primo semestre 2021? Tra queste, anche quella della splendida villa “La Bella Vista”: una vendita completamente VIRTUALE!
L’intervista ad Hariet

Lo scorso 25 giugno una coppia americana di origini italiane è diventata ufficialmente proprietaria di villa “La Bella Vista”, una caratteristica dimora in stile leopoldino situata nelle campagne di Castiglione Del Lago, in posizione straordinariamente panoramica con vista sulle campagne dell’Umbria, della Toscana e sul borgo di Montepulciano.

Come già saprai, la vendita di questa fantastica proprietà porta la firma della nostra consulente internazionale Hariet Nijhuis, che ha gestito sia la parte venditrice che quella acquirente.
Una vendita totalmente virtuale che la nostra Hariet ci ha raccontato in questa intervista.

Ciao Hariet. Ci racconti qualche particolare sui clienti che hanno acquistato “La Bella Vista”?

I nuovi proprietari de “La Bella Vista” sono una coppia originaria di Torino che circa 25 anni fa si è trasferita in California, nei pressi di Los Angeles, convinta di non voler più fare ritorno in Italia.
Tuttavia, negli ultimi tempi nei SS. Alberto e Daniela è riaffiorato il legame con l’Italia e il desiderio di acquistare una grande casa che potesse ospitare tutta la loro famiglia: non solo i figli, ma soprattutto i futuri nipoti che, crescendo, avrebbero avuto la possibilità di conoscere l’Italia, la sua cultura e il suo stile di vita.

Così, il 29 dicembre 2020 il Sig. Alberto si è registrato sul nostro sito per ottenere maggiori informazioni in merito a due proprietà, tra le quali “La Bella Vista”. Così, non appena il nostro back office mi ha inoltrato il suo nominativo e i suoi recapiti, l’ho subito contattato per fissare uno zoom meeting per conoscerci!

Da subito ho capito che Alberto e Daniela erano seriamente motivati all’acquisto.
Inoltre, erano ben preparati, in quanto avevano già svolto varie ricerche immobiliari, sia autonomamente su Google, che tramite altre agenzie, con le quali però non si erano trovati affatto bene.


I clienti avevano le idee ben chiare, e da subito hanno scelto la proprietà che poteva fare al caso loro: “La Bella Vista”!
In particolare, sono stati piacevolmente colpiti dalla struttura del casale, la classica leopoldina.




Inoltre, si sono innamorati della meravigliosa vista panoramica che si può ammirare dalla proprietà!
Per adesso, Alberto e Daniela faranno di tutto per trascorrere almeno sei mesi l’anno nella loro nuova casa di campagna in Umbria. Per il futuro … si vedrà!

Hariet, quella de “La Bella Vista” è stata una vendita completamente virtuale. Vuoi raccontarci come hai gestito i clienti e la trattativa?

Certo. La gestione dei clienti è avvenuta totalmente “da remoto”.
Inizialmente, abbiamo fissato due zoom meeting nel corso dei quali ho presentato e illustrato loro “La Bella Vista”, utilizzando i contenuti presenti nella scheda-immobile del nostro sito; successivamente, ci siamo messi d’accordo per procedere a tre sopralluoghi one- to – one in videochiamata.

Al riguardo, ci tengo a sottolineare che, personalmente, reputo le Visite Virtuali uno servizio veramente efficace e potente, in grado di offrire ai clienti una visione molto, molto realistica delle proprietà in grado di superare tutte le distanze, anche quelle più grandi!

Puoi raccontarmi brevemente come si è svolta questa video vendita? 

Subito dopo il secondo zoom meeting ho deciso di proporre ai clienti un sopralluogo one -to-one tramite videochiamata: loro hanno subito accettato!
Ricordo che in quella occasione era presente solo la Sig.ra Daniela.

Dopodiché, la settimana successiva ne abbiamo organizzato un secondo, al quale ha partecipato anche il Sig. Alberto. Entrambi i sopralluoghi sono stati abbastanza lunghi: siamo rimasti in video chiamata per circa un’ora e mezzo!

In seguito al nostro secondo sopralluogo virtuale, i clienti hanno deciso di presentare una proposta d’acquisto e da lì ha preso piede la trattativa.

Un particolare: abbiamo adottato la modalità virtuale anche per verificare la situazione tecnico-urbanistica della proprietà, verifica che è stata svolta attraverso uno zoom meeting al quale ha partecipato anche il Geom. Alessandro Lasagna, che ringrazio molto.

Insomma Hariet, da quanto mi hai raccontato la vendita de “La Bella Vista” deve essere stata un’esperienza molto importante per te! Sei soddisfatta?

Sono particolarmente felice e soddisfatta!
E’ stata una vendita complessa: infatti, tutto l’iter si è svolto a distanza e questo, secondo me, richiede una grande responsabilità, in quanto devi cercare di raccontare, presentare e spiegare al meglio la proprietà.

Ti dico solo che Alberto e Daniela hanno visto per la prima volta “dal vivo” il casale soltanto 3 giorni prima della firma del rogito e che io li ho conosciuti personalmente solo in quell’occasione … devo ammettere che la tensione si è fatta decisamente sentire!

Ricordo che, quando i clienti hanno fisicamente varcato per la prima volta le soglie della loro nuova proprietà, ne sono rimasti entusiasti, confidandomi di averla trovata ancora più bella di quanto avevano potuto vedere finora nelle nostre video chiamate.
Stessa cosa anche per i lavori da realizzare: hanno trovato la struttura del casale in condizioni ancora migliori di quanto visto da remoto.

Passando dall’aspetto tecnico a quello più emozionale, vorrei dirti che, il giorno della firma del rogito i venditori, possedendo “La Bella Vista” e vivendovi da oltre 25 anni, erano particolarmente emozionati, così come del resto anche gli acquirenti.

Questi ultimi in particolare, sono rimasti
molto soddisfatti dei servizi che gli sono stati offerti da Great Estate,
nonché della nostra competenza, precisione e professionalità
anche se mi hanno confidato che non sono proprio un’ottima video maker!

LEGGI ANCHE:

Condividi su:

Chiara Peppicelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!