Intervista a Tricia Guild, la famosa interior design si racconta


Intervista a Tricia Guild, la famosa interior design si racconta

Clienti , Protagonisti , Venditori Gen 08, 2016 No Comments

A cura di Alessandra Conforti

Famosa designer, fondatrice e Direttore Creativo della “Designer Guild”, Tricia Guild è una vera e propria artista che ha saputo trasformare il suo casale toscano in un meraviglioso gioiello ricco di colori e fantasie.

Dall’Inghilterra all’Italia perché ha scelto la Toscana?

Ho sempre avuto una grande passione per la Toscana e per la sua campagna – con le sue colline arrotondate, il profumo dei cipressi, i suoi meravigliosi oliveti e tutti i prodotti freschi della terra e le erbe che vi crescono. È una vita diversa, che ci connette con l’ambiente e la natura e vi faccio ritorno ogni volta che posso.

Il suo casale è bellissimo, come ha avuto l’idea di giocare con tutto quel colore e creare un ambiente così fuori dalle righe?

Lavoro con il colore e le fantasie in modo istintivo che per me è molto importante. Ho iniziato osservando il luogo stesso, la sua architettura, le dimensioni e la luce naturale poi li ho riuniti in un “moodboard” e tutto questo ha dato vita a un’idea e a un progetto coeso. Non credo molto nelle regole soprattutto nel design perché è davvero liberatorio non avere confini nel concepire una serie di idee su come una stanza possa divenire.

Ama molto anche l’esterno, il giardino, l’orto…Riesce a trovare il tempo di curare i suoi fiori e le sue piante con tutti i suoi impegni di lavoro?

Nulla avviene senza impegno e credo che il tempo speso per i fiori non sia mai sprecato. Selezionarli, sistemarli e prendermene cura per me è uno dei migliori rituali della mia vita. Cerco di passare in giardino tutto il tempo che posso, solitamente al mattino prima che faccia caldo. Amo raccogliere mazzi di erbe e di frutta e verdura fresca e ordinarli sulla tavola, facciamo perfino il nostro olio – non c’è niente di meglio del gusto di ciò che hai cresciuto e coltivato tu stesso.

Da cosa trae ispirazione quando crea nuovi oggetti di design?

Sono ispirata da molte cose, dalla natura e dai fiori, dalla moda, dall’arte, dall’opera, dalla mia famiglia e dai miei amici, solo per citarne alcune.
Penso che noi siamo ciò che vediamo e che siamo costantemente circondati da immagini visive che formano una sorta di album di modelli interiore da cui attingo durante il processo creativo nelle mie collezioni di design.

Pensa che le sue creazioni siano adatte a tutti?

Lo spero. Noi offriamo un’ incredibile varietà di tessuti, carte da parati, mobili, letti, bagni e accessori, tutti disponibili in un’ ampia tavolozza di colori dai bellissimi toni naturali e neutri ai colori più accesi fino ai toni di bianco e nero. Anche la struttura e il modello sono fondamentali nelle nostre collezioni, da quelli più delicati e semplici con dolci giochi di ombre, fino a quelli dalle geometrie più dinamiche o floreali, disponibili in lino, cotone, velluto e lana. E questi sono solo alcuni esempi.

Vuole dare un consiglio ai nostri lettori su come arredare il loro casale in modo non convenzionale?

Dirrei di seguire il proprio istinto e, se amate il colore o le fantasie, perché non provarlo a casa. Se siete timorosi, gli accessori sono un modo meraviglioso
di introdurre il colore e le fantasie, in modo graduale (un cuscino o due, una coperta o un tappeto possono dare alla vostra stanza un immediato tocco di nuovo.

Tricia Guild: Founder & Creative Director of Designers Guild
www.designersguild.com

 

Condividi su:

Press Office

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.