La consulente Iuliia Sharenko e la vendita di “Appartamento Elena”


La consulente Iuliia Sharenko e la vendita di “Appartamento Elena”

Network Great Estate , Qui Agenti , Vendute Mag 14, 2019 No Comments
Il 2018 si è chiuso per il gruppo Great Estate con la vendita, tra le altre, di “Appartamento Elena” in centro storico a Monteleone D’Orvieto in Umbria, acquistato da una coppia moscovita. La consulente Great Estate che ha gestito gli acquirenti è stata Iuliia Sharenko: ci ha raccontato la sua esperienza professionale.

I clienti

I nostri clienti, Elena e Alexander, hanno contattato Great Estate nel febbraio del 2018 attraverso il portale russo Prian.ru. Stavano pianificando il viaggio in Italia e non erano ancora molto decisi quanto alla zona dove acquistare. Le location d’interesse erano infatti varie e diverse: dal lago di Garda, a Lucca, dall’Umbria alla Toscana.

La scelta di “Appartamento Elena”

Sono arrivati in Italia il mese successivo, a marzo. In una settimana abbiamo visitato 15 immobili: stavano cercando una casa in centro storico, che fosse ristrutturata e spaziosa, visto che hanno una grande famiglia con molti parenti, figli, nipoti. Sin dalle prime visite mi sono accorta che già alcune delle proprietà viste avevano suscitato il loro interesse ma…stavano aspettando quella giusta!
L’ultimo giorno dei sopralluoghi programmati eravamo a Monteleone d’Orvieto, dove avevamo già visto due appartamenti.

Ilaria ci ha proposto di vederne un terzo che, tra l’altro, non era ancora stato messo ufficialmente in vendita ma che, secondo lei, aveva un grande potenziale. Ilaria aveva proprio ragione!

Infatti, appena terminata la visita ad “Appartamento Elena” (clicca qui per la scheda), i clienti mi hanno detto che era proprio la residenza che stavano cercavano. Nonostante l’immobile fosse completamente da ristrutturare:

 

 

 

sia io che Ilaria ricordiamo che la Sig.ra Elena, l’acquirente, si è messa a piangere dopo solo due minuti aver varcato la soglia di casa! A colpire nel segno sono stati indubbiamente la location dell’appartamento, il suo grandissimo terrazzo con una meravigliosa vista sulla vallata e in generale il layout interno della casa.

La trattativa

Quanto alla trattativa, l’Architetto Federico Peparaio, fratello di Ilaria nonché proprietario di “Appartamento Elena”, nella settimana successiva al sopralluogo ha realizzato e presentato ai clienti il progetto di ristrutturazione dell’immobile.

Abbiamo spiegato loro il processo di ristrutturazione in ogni dettaglio, la nuova divisione degli spazi (poiché il progetto prevedeva il cambio d’uso di alcune stanze) e la procedura d’acquisto che, in questo caso, non era standard. Ovviamente, prima di tutto, sono state prese in considerazione le esigenze dei clienti. Come ho già detto, loro avevano bisogno di tante camere e di una distribuzione logica e funzionale degli spazi. Per esempio, hanno deciso di trasformare la preesistente taverna in una cucina con soggiorno e la soffitta in un open-space, progettato come la stanza dei loro nipotini.
Dopo aver successivamente stabilito le tempistiche dei lavori e dei pagamenti, è stato firmato il contratto preliminare di compravendita. Fortunatamente nel corso della trattativa non sono intercorsi problemi tecnico/burocratici. Nel contratto preliminare, che come d’abitudine in caso di acquirenti internazionali, è stato fatto in due lingue, nel caso specifico in italiano e in russo. Abbiamo attentamente specificato i vari step della ristrutturazione in modo che, da parte delle banche russe e del dipartimento del controllo di valuta, non potesse emergere alcun impedimento burocratico.

Per quanto riguarda invece la parte tecnica, l’Architetto Federico Peparaio è stato molto preciso e disponibile, redigendo e consegnando tutta la documentazione necessaria ed il progetto di ristrutturazione entro i termini previsti. In questo modo il 26 di novembre 2018 abbiamo stipulato l’atto definitivo di compravendita presso il Notaio Canape a Città della Pieve.

I nostri clienti hanno così potuto festeggiare il Natale 2018 nella loro nuova casa!

La ristrutturazione

La ristrutturazione di “Appartamento Elena” è durata circa 6-7 mesi. Durante tutto questo tempo io e Federico siamo rimasti sempre in contatto con i clienti, in modo da decidere sempre insieme i piccoli dettagli, la scelta dei materiali, dei colori etc.
Quando sono venuti in Italia, li abbiamo personalmente accompagnati presso alcuni artigiani e ditte locali per scegliere alcuni materiali, le finiture e anche la mobilia. Ricordo che, una delle cose più difficili, è stata la scelta della cucina, la quale, visti gli spazi interni dell’appartamento, doveva essere realizzata su misura. I clienti cercavano una qualcosa di tipico, che rispecchiasse l’antichità e la tradizione peculiari delle case dei centri storici. Inoltre, la Signora Elena è una bravissima cuoca, quindi la cucina per lei è un luogo della casa molto importante, dove trascorre una buona parte della giornata. Per trovare e scegliere la cucina “giusta” ci siamo recati presso tre delle migliori ditte delle nostre zone, visionando e valutando decine di proposte. Alla fine, la scelta è ricaduta su una cucina molto particolare, realizzata completamente su misura.

Oggi questa cucina è divenuta una delle “gemme” della casa.

La precisione e l’efficienza dell’Architetto Peparaio e la professionalità dimostrata da Ilaria e Iuliia hanno portato al raggiungimento di un altro, ottimo risultato firmato Great Estate



 

Non perdete l’intervista alla nuova proprietaria di “Appartamento Elena”… presto on line sul nostro Magazine

 

Articoli Correlati:

La Sig.ra Elena Rybnikova: è stato subito amore per “Appartamento Elena”

Condividi su:

Chiara Peppicelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.