L’“Isola Degli Ulivi Secolari”: una vendita complicata ma formativa


L’“Isola Degli Ulivi Secolari”: una vendita complicata ma formativa

Network Great Estate , Qui Agenti , Vendute Ott 13, 2020 No Comments

Sai che lo scorso 16 settembre il gruppo Great Estate ha festeggiato la vendita di casale “Isola Degli Ulivi Secolari”? Una graziosa proprietà a pochi chilometri da Orvieto venduta ad una coppia internazionale, i Sigg. Krol, della cui gestione si è occupata la nostra consulente Suzanne Van Ravenstein.
L’abbiamo intervistata.

Il 16 settembre 2020 i consulenti Great Estate Valter Luciani e Suzanne Van Ravenstain, col supporto del CEO del nostro gruppo Stefano Petri, hanno festeggiato un’importante, anche se “faticosa” vittoria:
la vendita de “Isola Degli Ulivi Secolari”.

Si tratta di un caratteristico casale in pietra dagli ambienti caldi e luminosi, circondato da un meraviglioso parco nel quale primeggiano maestose ed ultracentenarie piante di ulivo. Il casale si trova in una location appartata, ma non isolata, nei pressi del paese di Torre San Severo e a soli dieci chilometri da Orvieto.

Questa vera e propria oasi di tranquillità e quiete, oggi è finalmente diventata la proprietà di campagna di una coppia internazionale, i SS. Krol, che nella lunga e complicata trattativa che ha caratterizzato questa compravendita, sono stati magistralmente assistiti e supportati dalla nostra consulente immobiliare Suzanne Van Ravestein.

Vuoi scoprire il suo punto di vista al riguardo?
Ecco per te la sua intervista. 

Ciao Suzanne e complimenti per il tuo recente successo.
Innanzitutto, vuoi parlarci dei clienti che hanno acquistato “Isola Degli Ulivi Secolari”?

Ho avuto il primo contatto con loro nel settembre 2019, dopo che avevano inviato una richiesta direttamente dal nostro sito greatestate.it.
Si tratta di una coppia, Mr e Mrs Krol: lui, buon conoscitore della lingua italiana, è nato nel Regno Unito da padre polacco e madre italiana. Lei invece è nata in Polonia.

Erano molto interessati ad un paio di casali situati in Umbria, nei pressi di Todi, i quali tuttavia non disponevano di un vigneto: la proprietà che desideravano acquistare doveva averlo.

Avevo visitato “Isola Degli Ulivi Secolari” ad Orvieto con un altro cliente il giorno prima di incontrare i Signori Krol.
Quindi, il giorno successivo ho deciso di portare anche loro a vedere questa proprietà.

Gli era piaciuta da subito … ma eravamo ancora tutti inconsapevoli di una serie di problematiche che, da lì a poco si sarebbero presentate, riguardanti in particolare la parte venditrice.

Quest’ultima è stata gestita dal mio collega Valter Luciani e legalmente assistita dall’Avv. Luca Pamploni. Viste le varie situazioni che è stato necessario risolvere, entrambi hanno svolto un eccellente lavoro. Infatti, anche durante il periodo del lockdown e la conseguente chiusura degli uffici, si sono efficientemente impegnati nel mantenere i contatti con il Comune di Orvieto e con il Tribunale di Terni.

Quale tipo di proprietà stavano cercando? E in quali zone?

Erano alla ricerca di un casale in campagna in Umbria, con piscina e vigneto. Inizialmente hanno privilegiato la zona di Todi. Oggi invece, dopo aver acquistato “Isola Degli Ulivi Secolari”, sono molto contenti e soddisfatti di aver successivamente cambiato idea, scegliendo la location nei dintorni di Orvieto: la ritengono migliore per tutto ciò che offre e per la sua indubbia maggior vicinanza alla Toscana.

Le proprietà che abbiamo visionato insieme, nel corso di due giornate, sono state tre: due a Todi e “Isola degli Ulivi secolari” ad Orvieto.

Perché la decisione di acquistare proprio “Isola Degli Ulivi Secolari”?

A parere dei SS. Krol, le proprietà situate nei dintorni di Todi richiedevano costi di “condominio” piuttosto alti e, come già detto, non disponevano di un vigneto.

Al contrario, “Isola Degli Ulivi Secolari” rappresentava la proprietà ideale: infatti, aveva tutto quello che stavano cercavano, compresa una dependance, rispetto alla quale però abbiamo successivamente riscontrato varie problematiche di carattere tecnico.

Come sfrutteranno la loro nuova proprietà in futuro?

Per prima cosa, si dedicheranno a sistemarla e ripulirla, così da riportare “Isola Degli Ulivi Secolari” al suo originario e meritato splendore (scopri qui la proprietà).

A pulizie concluse, diverrà la casa dove trascorrere le loro vacanze e forse un giorno, in futuro, si trasferiranno definitivamente in Umbria: infatti, sia Mr che Mrs Krol sono vicini al pensionamento.

Quali sono le tue considerazioni personali in merito a questa vendita?

E’ stata un’esperienza importante, difficile e complicata, ma anche formativa.

In proposito, consiglio a tutti di leggere le considerazioni del mio collega Valter Luciani, che ha gestito la parte venditrice, proprio in merito a questa vendita: dal suo racconto potrai comprendere le tante difficoltà che abbiamo incontrato nel gestire questa trattativa.

Concludendo, ritengo doveroso rivolgere tantissimi complimenti sia all’Avvocato Pamploni, legale della parte venditrice, che al Notaio Antonio Zorzi: due importanti figure il cui intervento ci ha permesso di festeggiare questo importante risultato.

In particolare, la competenza e la professionalità del Notaio Zorzi hanno fatto sì che gli acquirenti mantenessero la loro fiducia nei confronti del gruppo Great Estate.

Questo è uno dei tanti vantaggi che Great Estate può offrirti:
avere a tua disposizione i migliori professionisti in grado di risolvere tutte le possibili problematiche che possono insorgere nell’ambito di una compravendita immobiliare
Condividi su:

Chiara Peppicelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!