Neogotico e barocco s’incontrano in una dimora senza tempo: il Castello di San Giorgio nel Monferrato


Neogotico e barocco s’incontrano in una dimora senza tempo: il Castello di San Giorgio nel Monferrato

Castelli e borghi , In Vendita Lug 27, 2018 No Comments
Great Estate è orgogliosa di proporvi una tra le sue più affascinanti proprietà: Il Castello di San Giorgio nel Monferrato

Un Decreto Regio del 1916  l’ha dichiarato Monumento Nazionale: è il Castello di San Giorgio nel Monferrato, una tra le fortificazioni più prestigiose e meglio conservate di tutta Italia.

Se il vostro sogno è acquistare un vero Castello, dove arte e storia si fondano in un tutt’uno, oggi con Great Estate potrete coronarlo!

Ci troviamo nella località di San Giorgio, a circa  280 metri s.l.d.m, tra le dolci colline del Monferrato. In questo territorio, collocato al centro del trigono Genova, Milano, Torino, si erge maestoso il Castello di San Giorgio (leggi qui la scheda dell’immobile). Risalente al ‘900, questa splendido maniero nel corso dei secoli ha rappresentato la residenza delle nobili famiglie succedutesi nel tempo (Paleologi, Aleramici e Gonzaga), nonché sede del Tribunale dell’Inquisizione. Il Castello di San Giorgio rappresenta una magnifica testimonianza dell’impeccabile sovrimposizione di diversi stili architettonici: Neogotico e Barocco. Inoltre, la fortezza porta la prestigiosa firma di due noti Architetti: Giovan Battista Ferrogio, allievo di Juvarra, che nel corso del 1700 progettò la piccola cappella del Castello, dall’esemplare armonia; ed il celebre architetto Bollati di Torino che, intorno alla metà del 1800, edificò nuovamente la facciata meridionale del maniero.

L’eccellenza del risultato nato dalla sovrapposizione di neogotico e barocco, unita ai segni tangibili impressi da questi importanti architetti, rendono il Castello Di San Giorgio una dimora unica ed eccezionale: al suo interno ritroviamo le tipiche cantine e gli infernot, oggi Patrimonio Unesco. Inoltre, in alcune sale del piano nobile, rinveniamo lavorazioni in legno, porte originali, stucchi ed affreschi tipici dell’età barocca. Sempre allo stesso piano, possiamo ammirare gli splendidi pavimenti in legno con decorazioni a volute, nonché quelli in semina veneziana. Al piano d’ingresso invece, attraversando le varie sale dell’ala sud dell’edificio, vi sono le splendide pavimentazioni del Bollati, lavorate a marmo con vari motivi geometrici, e perfettamente conservatesi nel tempo.

Uscendo al di fuori della fortezza, veniamo accolti, sul fronte est, da un meraviglioso giardino all’italiana; a nord, da un “immenso” parco di oltre 3 ettari, ricco di circa 30 piante monumentali, luogo botanico unico nel suo genere. Il lato opposto infine, è caratterizzato da vari livelli di terrazzamenti: uno spettacolo di terrazze a cielo aperto che coprono circa 1000 mq .

Il Castello Di San Giorgio rappresenta dunque di una proprietà, non solo estremamente affascinante e ricca di storia, ma indubbiamente unica, e la sua location, immersa tra le colline del Monferrato (leggi l’articolo sul nostro Magazine), non ha bisogno di commenti

Se siete rimasti ammaliati da questa fantastica proprietà, visitate il nostro sito greatestate.it, oppure chiamate la nostra sede centrale. I nostri consulenti vi aspettano per farvi scoprire ogni dettaglio di Castello di San Giorgio nel Monferrato


Articoli Correlati:

Il Piemonte: patrimonio italiano

Bandiere Arancioni 2018: Toscana, Piemonte e Marche sul podio

Condividi su:

Chiara Peppicelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.