Emanuela Miani: per Casale Torregentile fu subito amore


Emanuela Miani: per Casale Torregentile fu subito amore

Clienti del gruppo , Venditori Ott 09, 2018 No Comments
L’appassionato racconto dell’Architetto Emanuela Miani, stavolta non in veste di “tecnico” e partner del gruppo Great Estate, ma di ex proprietaria di “Casale Torregentile”, che, grazie alla collaborazione con Great Estate, è stato acquistato lo scorso agosto da una coppia attualmente residente in Lussemburgo

Torregentile (clicca qui per scoprire il casale) era ciò che rimaneva di un piccolo rudere e qualche rimessa qua e là, ma per me fu subito amore.

La storia nasce così, da un’inaspettata visita di qualche anno fa, nel 2011 per l’esattezza, ad un piccolo casale ormai in stato di abbandono, situato su di un poggio totalmente abbracciato da una natura intatta. Sono seguiti due anni di intenso studio di progettazione e di lavori, seguendo filosofie orientali, con una scelta di materiali apparentemente semplici, ma di charme. Grandi aperture con l’intento di trasferire in casa la luce naturale e tanto verde.

Lo ” scopo” che volevo raggiungere era quello di far sentire amici e parenti a casa…e ci siamo riusciti! 

Anche la scelta dell’arredo è stato volutamente sobrio, dai colori neutri: nasce da un accurato studio dietro a prospettive che si creano tra un ambiente e l’altro. Insomma nulla è stato lasciato al caso.

 

E fu così che il brutto anatroccolo si è trasformato nel 2013 in un’accogliente ed affascinante dimora di 450 mq

La mia iniziale volontà era di vivere per qualche tempo il casale per poi rivenderlo.
E così, durante un mese inaspettato, quale lo scorso gennaio, ho ricevuto diverse visite alla casa da tre agenzie diverse, ma Great Estate ha raggiunto “l’obiettivo vendita” in tempi velocissimi: il mio oramai “amico- agente di fiducia”, Stefano Calafà , responsabile di Via dei Colli immobiliare, Agenzia Partner G.E.P. Umbria, ed il consulente immobiliare Roberto Biggera, International Sales Co-Ordinator del gruppo Great Estate (presto on line anche i loro articoli), hanno concluso la trattativa in meno di una settimana, lavorando intensamente fino a sera inoltrata.

Ho potuto collaborare con un team di validi professionisti, che fanno del lavoro di squadra il loro punto di forza, e che sono sempre molto attenti non solo alle esigenze del compratore, ma anche a quelle del venditore…dettaglio non da sottovalutare!

Grazie ragazzi!

Emanuela Miani


Articoli Correlati

Stefano Calafà: l’unicità di Casale Torregentile e la forza di Great Estate

ROBERTO BIGGERA E LA VENDITA DI TORREGENTILE: LA SODDISFAZIONE DEI CLIENTI PER IL NOSTRO LAVORO

L’ Architetto Emanuela Miani racconta la Saint Barth Colony

Condividi su:

Chiara Peppicelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.