I successi di “Le Case sul Lago”, agenzia partner di Great Estate per il territorio del Lago Trasimeno


I successi di “Le Case sul Lago”, agenzia partner di Great Estate per il territorio del Lago Trasimeno

Network Great Estate Nov 26, 2016 No Comments

Giacomo Migni, partner Great Estate presso “Le case sul Lago”, agenzia del Network Great Estate, ci parla degli obiettivi raggiunti nel 2016 grazie alla collaborazione con Great Estate.

giacomo-migni

Giacomo Migni

Ciao Giacomo. Come e quando ha avuto inizio questa partnership con Great Estate?

Salve. La nostra collaborazione è cominciata nel luglio 2015.

Conosco da molto tempo Giacomo Buonavita, agente Great Estate. Mi aveva parlato di questa società molto bene così, una volta realizzato che poteva trattarsi di una buona opportunità in più, ho incontrato Stefano Petri, Managing Director di Great Estate.

L’idea di ampliare la nostra attività al mercato della seconda casa era allettante, soprattutto in un periodo storico come questo, dove il Luxury Real Estate, forse, ha risentito in modo più leggero della crisi economica.

Cosa ne pensi di questa partnership? Avete avuto delle perplessità prima di dare avvio a questa collaborazione?

Sinceramente non abbiamo avuto grossi dubbi sull’iniziare o meno questa partnership.

In primo luogo, perché Giacomo ci aveva sempre parlato molto bene del Gruppo, dandoci costantemente feedback positivi sul lavoro svolto con Great Estate.

In secondo luogo, la presentazione della società e del Gruppo fatta da Stefano ci ha subito dato ottime impressioni: si tratta, effettivamente, di una struttura giovane, fresca, in continua evoluzione.

Avete avuto opportunità maggiori grazie alla partnership con Great Estate?

Sicuramente sì: abbiamo avuto la possibilità di ampliare i nostri circuiti, soprattutto con la clientela internazionale, grazie alla maggiore apertura nei confronti del mercato delle proprietà di lusso.

A proposito delle vendite di questo 2016, invece, cosa potete raccontarci?

Grazie alla collaborazione con Great Estate abbiamo concluso tre interessanti trattative per un valore complessivo di circa un milione di euro, tutte nella zona intorno al Lago Trasimeno.

Una prima aveva ad oggetto una deliziosa villa mono piano in pietra, in campagna, con una meravigliosa vista del Lago Trasimeno, dotata di ampio portico in entrata, di una dependance e di un laghetto all’interno del giardino a completamento della proprietà. La villa è stata acquistata da una coppia italo-inglese.

Ha fatto seguito un casale ristrutturato, situato nella campagna intorno al borgo umbro di Panicale, con piscina, dependance e uno splendido giardino che fa da cornice alla proprietà. Il casale è stato acquistato da clienti italo-tedeschi.

Infine, in pieno centro storico, un tipico appartamento all’interno di un antico borgo umbro è stato oggetto di un’altra trattativa portata a termine in collaborazione con il Gruppo.

Oltre a questi successi ottenuti con la collaborazione del Network di Great Estate con il mercato della seconda casa, quali altri obiettivi avete raggiunto?

La nostra agenzia “Le Case sul Lago” ha concluso ulteriori compravendite di piccole porzioni di casali in campagna o appartamenti all’interno dei centri storici umbri, sia per destinarli ad abitazione principale sia, in alcuni casi, per utilizzarli quali piccole dimore per le vacanze estive.

Si tratta essenzialmente di proprietà ristrutturate e situate in alcuni borghi dell’Umbria, come Paciano, Panicale, San Feliciano, ancora, a Castiglione del Lago e, in questo momento, è in fase di perfezionamento una trattativa a Perugia.

Cosa ne pensate di Right Estate? Credete che vi sarà utile per la gestione del residenziale?

Right Estate, la nuova piattaforma informatica per la gestione degli immobili residenziali che, presto, Great Estate metterà on line, credo potrà essere di grande aiuto per le acquisizioni degli immobili appartenenti ad una categoria diversa rispetto a quelli attualmente inseriti nel ricco database di Great Estate.

Ciò che mi auguro, e che credo sia l’aspetto di maggiore novità di Right Estate, è lo sviluppo della visibilità anche per le prime case.

Molto spesso questi immobili non possiedono le caratteristiche necessarie per poter essere inserite su Great Estate e non sono incluse in un tipico mandato internazionale con cui si pubblicizzano le proprietà appartamenti al Luxury Real Estate; tuttavia, non per questo, la loro visibilità piò subire delle attenuazioni.

Pertanto, ritengo e spero che anche questa tipologia di mercato, attraverso l’introduzione del nuovissimo sito Right Estate, possa ottenere la giusta visibilità, nei confronti del target più adeguato ad esso, in alcuni dei canali più importanti del settore.

Infine, immettendo il residenziale in un sistema così innovativo, spero che possa trarne vantaggio anche tutto l’insieme di attività legate all’advertising come, ad esempio, le suggestive brochure delle proprietà nelle varie versioni linguistiche.

Condividi su:

Burani Melania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.