Il Sig. Gustafsson e la Sig.ra Svantesson: vi raccontiamo il nostro “Poggio Fiorito”


Il Sig. Gustafsson e la Sig.ra Svantesson: vi raccontiamo il nostro “Poggio Fiorito”

Acquirenti , Clienti del gruppo Mar 15, 2018 No Comments
Dalla scorsa estate casale “Poggio Fiorito”, a Città della Pieve, ha dei nuovi proprietari: il Sig. Gustafsson e la Sig.ra Svantesson

Come vi abbiamo raccontato nei mesi scorsi, il Professor Sabino Cassese,  grazie alla mediazione del gruppo Great Estate, ha venduto la sua splendida proprietà, casale “Poggio Fiorito”. Abbiamo incontrato i nuovi proprietari, il Sig. Gustafsson e la Sig.ra Svantesson, simpatica  e gentile coppia proveniente dalla Svezia. Molto gentilmente, ci hanno raccontato la loro esperienza

  • Innanzitutto vogliamo ringraziarVi per il tempo che ci avete gentilmente concesso.
    Sono passati alcuni mesi dall’acquisto di “Poggio Fiorito”; ad oggi quali sono le Vostre impressioni?

Non è passato molto tempo dall’acquisto di “Poggio Fiorito”, dopo quella che si è rivelata una ricerca piuttosto lunga. Dobbiamo ammettere che, considerando tutto, oggi siamo davvero felici di averlo acquistato…c’è così tanta bellezza racchiusa in questo posto, sia nella proprietà che nei paesaggi circostanti. Per noi è davvero emozionante fare colazione col sole che sorge su Città della Pieve e cenare col tramonto sul Monte Cetona. E poi abbiamo ancora così tanto da scoprire e visitare nei dintorni!

  • Perché avete scelto l’Italia per acquistare la vostra casa per le vacanze? E perché proprio la zona dell’Umbria vicino al centro storico di Città della Pieve? La consigliereste ad altri acquirenti internazionali?

Beh, per quanto riguarda le motivazioni che ci hanno spinto ad investire in Italia e nella sua campagna, c’è davvero poco da aggiungere rispetto a quanto non si sappia già… ma a proposito dell’Umbria, possiamo dire che non pensavamo assolutamente di poterla apprezzare nel tempo così profondamente: è decisamente una zona che raccomanderemmo ad altri acquirenti internazionali. Siamo rimasti affascinati dalla bellezza dei suoi paesaggi, dai suoi mille borghi e centri storici, e da uno di questi in particolare: Città della Pieve. Questa piccola città vanta molti ristoranti eccellenti e bar alla moda, lasciando comunque spazio all’intimità di chi ci vive. Inoltre, spostandoci appena oltre il confine con la Toscana, troviamo Cetona con la sua splendida piazza, San Casciano dei Bagni con le sue terme e Chiusi, da cui è possibile raggiungere facilmente sia Roma che Firenze in soli 90 minuti.

  • Insomma possiamo dire che Vi siete proprio innamorati di questa zona… e invece di Poggio Fiorito cosa volete raccontarci?

La prima volta che abbiamo visto le foto di “Poggio Fiorito” (clicca qui per leggere la scheda completa del casale), siamo rimasti veramente incantati: dal paesaggio che lo circondava, in cima a una collina ricca di boschi, al viale di cipressi che si percorre  per raggiungerlo. Poi abbiamo apprezzato anche l’estrema cura con cui i precedenti proprietari avevano trasformato una semplice casa di campagna in una residenza raffinata, provvista di tutti i confort più moderni. E infine, quando abbiamo fatto la prima visita, abbiamo notato moltissime potenzialità nascoste, che eravamo curiosi di scoprire e sviluppare.

  • Come siete entrati in contatto con il gruppo Great Estate, e perché lo avete scelto per aiutarvi a trovare la casa dei vostri sogni?

La nostra ricerca è durata un paio d’anni e ha incluso diversi viaggi in Italia; questo ci ha permesso di capire bene cosa significasse investire in Italia, quali fossero le opzioni disponibili e i prezzi di mercato e cosa fosse importante per la nostra ricerca. Durante questo processo, siamo entrati in contatto con varie agenzie immobiliari, fino ad arrivare a sceglierne una soltanto cui affidare le fasi di ricerca e acquisto. Il gruppo Great Estate infatti si è rivelato sin da subito molto attivo, efficiente e degno di fiducia, sia nella gestione della ricerca, sia nel modo in cui ci ha fornito tutte le informazioni necessarie. All’inizio della nostra ricerca, ci eravamo prefissati dei parametri ben definiti, che però poi si sono rivelati troppo rigidi: di conseguenza, man mano che cominciavamo a farci un’idea più chiara del mercato immobiliare, delle proprietà in vendita e delle caratteristiche delle varie regioni, li abbiamo modificati: alcune caratteristiche che inizialmente ricercavamo hanno perso importanza ai fini della scelta, mentre altre, come ad esempio la comodità di accesso, la vivibilità dell’ambiente e le potenzialità da sviluppare, si sono rivelate fondamentali.

  • Come vi ha aiutato il gruppo Great Estate nelle varie fasi dell’acquisto?

Great Estate ci ha fornito un supporto altamente professionale. Dopo aver trovato “Poggio Fiorito” ed averlo inserito nella nostra selezione, siamo stati coinvolti insieme ai venditori in un processo di conoscenza reciproca per capire le aspettative di tutti e metterci a nostro agio. Una volta chiariti questi punti, il team Great Estate ha portato avanti la verifica tecnica, ha elaborato un’offerta e ha gestito il processo di accettazione della stessa. Questo gruppo riesce a lavorare perfettamente sia con acquirenti che con venditori, coinvolgendo le due parti al fine di soddisfare entrambe. Inoltre, dopo la chiusura della trattativa, Great Estate ci ha aiutato anche con alcune pratiche post acquisto difficili da gestire, specialmente per noi che siamo clienti internazionali.

  • Sappiamo che siete stati assistiti dal nostro agente immobiliare Roberto Biggera. Qual’è stata la Vostra esperienza con lui?

Fin dal nostro primo contatto con Great Estate, ci siamo sempre rapportati con Roberto Biggera: quando ci complimentiamo con il gruppo per il supporto fornito durante l’acquisto di Poggio Fiorito, il merito va principalmente a Roberto. Con lui abbiamo visionato dozzine di proprietà e abbiamo analizzato il funzionamento del mercato. Poi, una volta deciso che “Poggio Fiorito” era l’immobile giusto per noi, lui ha gestito in maniera eccellente tutte le fasi, fino all’acquisto. In particolare, quando abbiamo deciso di mettere in affitto la casa, si è addirittura impegnato per presentarci architetti, designers di interni e affittuari. Ad oggi siamo a buon punto con la costruzione di una piscina e il rimodernamento degli interni secondo i nostri gusti ed esigenze.

  • Vi reputate soddisfatti dei servizi che Great Estate e i suoi professionisti offrono ai clienti acquirenti?

La risposta a questa domanda è molto semplice: Sì, assolutamente soddisfatti!
Great Estate ha la capacità di offrire ai suoi clienti un servizio a 360°, e ci sentiamo davvero fortunati di averne potuto beneficiare. Raccomandiamo assolutamente questo gruppo a tutti coloro che, come lo è stato per noi, custodiscono il sogno di acquistare una prestigiosa proprietà in Italia.

Se anche tu stai cercando la casa dei sogni in Italia, non aspettare! Visita subito il nostro sito o contatta direttamente la nostra sede centrale.

Articolo collegatoGreat Estate Incontra Il Professor Sabino Cassese

 

Condividi su:

Marzia Rognini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.