Lucia Verdi: la collaborazione vincente con Great Estate


Lucia Verdi: la collaborazione vincente con Great Estate

Clienti , Venditori Mag 22, 2018 No Comments
Vi riproponiamo l’intervista alla Dott.ssa Lucia Verdi, ex-proprietaria dell’appartamento “Il Sogno Di Città Della Pieve” recentemente venduto da Great Estate, svolta in occasione della vendita di un’altra sua proprietà, avvenuta nel 2016, sempre in collaborazione con Great Estate.

Salve Dott.ssa Verdi, ci parli di lei e di come ha conosciuto l’agenzia Great Estate.

Salve, sono originaria dell’Umbria e, attualmente, sono Direttrice presso la Banca Valdichiana Credito Cooperativo Tosco Umbro di Castiglion Fiorentino, in provincia di Arezzo.

Dopo la laurea ho cominciato a dedicarmi al mondo immobiliare, che nel tempo è divenuto una delle mie passioni: acquistare, ristrutturare per poi vendere o, addirittura costruire una villa partendo da zero, non sono solo una forma di investimento, ma contribuiscono in parte anche alla realizzazione di sé stessi, tanto che, a volte, quando il lavoro è terminato, provo anche un po’ di dispiacere nel vendere.
Conosco da quasi venti anni Stefano Petri, ed ho sempre saputo che si occupava di Real Estate, ma fino ad oggi, avendo gestito le “mie” vendite da sola, senza intermediari, non mi ero mai rivolta al suo gruppo.
Poi, qualche anno fa, mentre mi occupavo di un mio immobile a Cortona, ho ricevuto ottime referenze su Great Estate, senza sapere che fosse Stefano a dirigerlo. E quando vi ho contattato, con piacevole sorpresa, ho scoperto questa coincidenza! È stata veramente una bella opportunità.

Può darci qualche informazione sulla villa di Tuoro Sul Trasimeno (clicca qui per la scheda)?

Anni fa, come forma di investimento, ho acquistato il terreno e, dopo aver ottenuto autorizzazioni, permessi e tutto quanto richiesto dalla legge, hanno avuto inizio i lavori di costruzione della villa. Tutto questo lavoro burocratico, tengo a precisarlo, è stato messo a disposizione dei clienti fin da subito, ancor prima di procedere con la vendita.

Perché ha scelto di conferirci un incarico in esclusiva, condividendo un piano marketing internazionale? È soddisfatta del risultato ottenuto?

Diciamo che la sicurezza e la professionalità dimostrata da Stefano nel propormi la gestione che il Gruppo avrebbe promosso per vendere la villa, mi hanno convinto a firmare un mandato in esclusiva. Poi nei giorni successivi, visitando il sito di Great Estate, leggendo alcuni articoli sulle vendite più recenti, e guardando i servizi fotografici e i video realizzati per la promozione degli immobili, non ho avuto più alcun dubbio: avevo trovato i professionisti che stavo cercando! Ho condiviso un ottimo Piano Marketing che in soli nove mesi ci ha consentito di vendere la villa! Credo che la mia soddisfazione sia evidente: abbiamo raggiunto l’obiettivo con una tempistica davvero eccellente.

Quanti sopralluoghi ha ricevuto la sua proprietà?

Almeno cinque: tutte visite mirate, serene, professionali. Great Estate ha selezionato con grande accuratezza la clientela, presentandomi soltanto seri potenziali acquirenti. Credo che questa selezione che Great Estate svolge in anticipo sia per i clienti venditori un grande punto di forza.
Inoltre consulenti di G.E. avevano sempre tutti i documenti alla mano, pronti a rispondere ad ogni eventuale domanda, spesso anche prettamente tecnica. Infine ho apprezzato molto anche il “rispetto” del Gruppo nei confronti del mio lavoro: amo curare in ogni dettaglio le visite e la presentazione dei miei immobili, dalla pulizia, all’illuminazione, al riscaldamento.

Passiamo adesso alla trattativa: come si è svolta? E come si è trovata con i nuovi proprietari?

Nonostante l’eccellente tempistica di vendita, la trattativa è stata abbastanza lunga.
I nuovi proprietari si sono comportati in modo cordiale, serio e professionale, ma anche esigente, richiedendomi di poter soggiornare per alcuni giorni nella proprietà, per “provarla”. Ovviamente, a fronte della loro serietà, ci siamo mostrati disponibili e, insieme al Gruppo, abbiamo cercato di soddisfarli. E ritengo che abbiano ottenuto la serietà pretesa.
Un ottimo lavoro da parte di Great Estate anche in questo senso!

Concludendo: la sua esperienza con Great Estate in poche parole!

Se dovessi descrivere con una parola Great Estate utilizzerei il termine “professionalità”.
Great Estate offre servizi più che efficienti e l’organizzazione è veramente eccellente (scoprili cliccando qui); la mia villa non era facilmente vendibile: in questo momento storico particolare, un immobile il cui target di clientela abbraccia essenzialmente la fascia media, non è proprio la cosa più semplice da vendere, ma Great Estate c’è riuscita ed in tempi record! E non credo proprio sia stato il frutto della sorte, bensì il risultato di un importante lavoro del Gruppo.
In base alla mia esperienza nel settore immobiliare, posso dire di non avere incontrato con facilità un gruppo così ben organizzato e preparato: ad un primo approccio, solo superficiale, si potrebbe avere l’impressione di una gestione forse un po’ “pesante”, ma ad uno sguardo più attento, risulta evidente la meticolosità e l’impegno profusi da tutti i professionisti del Gruppo nel seguire il cliente, passo dopo passo, per ottenere un risultato più che positivo.
Del resto l’acquisto e la vendita di un immobile non sono certo momenti da gestire con superficialità: occorre puntualità, precisione, competenza, metodo.Tutte caratteristiche presenti in Great Estate.
Sono talmente soddisfatta che ho affidato a Great Estate  anche la vendita di un altro immobile che possiedo a Città della Pieve.

L’immobile cui si riferisce la Dott.ssa Verdi è il “Il Sogno Di Città Della Pieve” (clicca qui per leggere la scheda) , anch’esso venduto grazie alla collaborazione del gruppo Great Estate, in particolare dei consulenti immobiliari Stefano Petri e Giacomo Buonavita. In proposito leggi i nostri articoli:

Great Estate ancora vincente: venduto “Il Sogno di Città Della Pieve”

https://magazine.greatestate.it/it/petri-buonavita-una-virtuosa-collaborazione-allinsegna-del-successo-0607.html

Condividi su:

Press Office

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.