Nicolò Cordone e “Amore Di Vino”: un lavoro “virtuale” attento e minuzioso


Nicolò Cordone e “Amore Di Vino”: un lavoro “virtuale” attento e minuzioso

Network Great Estate , Qui Agenti , Traguardi Dic 04, 2020 No Comments
Qualche giorno fa ti abbiamo raccontato la straordinaria vendita “virtuale” dell’appartamento sito nel centro storico di Cortona, conosciuto come “Amore Di Vino”.
Oggi ti proponiamo l’intervista a Nicolò Cordone, il giovane consulente Great Estate che ha gestito la parte acquirente conducendola all’acquisto di questa proprietà, avvalendosi degli innovativi servizi recentemente strutturati dal nostro gruppo: le Visite Virtuali

Bentrovato Nicolò. Iniziamo la nostra intervista parlando dei clienti acquirenti … cosa puoi dirci di loro?

I nuovi proprietari del grazioso appartamento “Amore Di Vino” sono una simpatica e giovane coppia che vive in Argentina, i Sigg. Santi. Posseggono una società tipolitografica, e ogni tanto vengono in Italia per passare del tempo con alcuni parenti di famiglia. Infatti, la moglie è nata proprio a Cortona.

Lo scorso agosto, ci hanno inviato una richiesta attraverso il portale web Immobiliare.it, alla quale ho prontamente risposto con una e-mail.
Successivamente, ci siamo tenuti in contattato tramite WhatsApp: sin da subito, abbiamo stretto un buon feeling e tra noi si è instaurato un intenso scambio di messaggi e di videochiamate. 

La ricerca dei Sigg. Santi era focalizzata esclusivamente nel comune di Cortona, in quanto meta turistica incantevole e rinomata, nonché molto vicina alla zona in cui vivono i loro parenti italiani. Visto che già da un po’ di tempo stavano osservando tutte le varie proposte presenti sul mercato, avevano optato per una proprietà che si trovasse nel centro storico della città. Il nostro gruppo propone un’accurata selezione di immobili in quella zona, e quindi ho provveduto con molta attenzione a sottoporgliene alcuni.



Avete visto molte proprietà insieme?

Assolutamente no! Soltanto due appartamenti, quelli per loro più interessanti: uno più grande, che avrebbe necessitato di alcuni interventi al fine di renderlo esattamente in linea con le loro esigenze, e “Amore Di Vino”, un appartamento un po’ più piccolo ma perfettamente corrispondente alle loro necessità. Prima dei due sopralluoghi alle proprietà, abbiamo approfondito tutti i dettagli sia dell’una che dell’altra.



Sappiamo che, precedentemente della firma del rogito di compravendita, i clienti non avevano mai visto di persona l’appartamento “Amore Di Vino”. E’ andata così Nicolò?

Proprio così! Ai sopralluoghi erano fisicamente presenti soltanto i loro parenti italiani, mentre io nel frattempo ho girato alcuni video dettagliati della proprietà, che poi ho prontamente inviato ai clienti.



Negli ultimi difficili mesi, durante i quali l’emergenza Covid-19 ha reso alquanto difficoltoso lo svolgimento delle “normali” attività del nostro gruppo, in particolare i sopralluoghi alle proprietà con i clienti acquirenti, Great Estate ha strutturato una straordinaria ed innovativa strategia: le visite virtuali.
Prima mi hai accennato di aver realizzato dei video per i tuoi clienti: a quali video ti riferivi?

I miei clienti hanno potuto sperimentare ben 3 visite virtuali della casa, e precisamente:

  1. La prima, grazie al nostro Virtual Tour della proprietà (con strumentazione che consente visite a 360° degli interni della stessa), e al video promozionale appositamente realizzato per “Amore Di Vino” (video che regala eccellenti immagini sia degli interni, che di alcuni dettagli della location esterna dell’immobile).
    Il Virtual Tour in particolare, grazie al quale il cliente può soffermarsi su tutti i particolari che più gli interessano, nonché “girare” per la casa come se si trovasse direttamente sul luogo, è stato indubbiamente molto utile ai Sigg. Santi per comprendere velocemente gli spazi e il layout interno dell’abitazione.

  2. La seconda, tramite un Video Interno ed Esterno che io stesso ho realizzato. Con esso ho voluto far vedere ai miei clienti non soltanto alcuni importanti dettagli interni dell’appartamento, non presenti nel video promozionale, come le scale interne e la disposizione delle camere, ma anche il contesto in cui è inserita l’abitazione, attraverso le riprese dei vicoli del centro storico di Cortona che si trovano nelle immediate vicinanze della casa.

  3. Infine, la terza, quella decisiva, è stata il Sopralluogo Virtuale One to One realizzato tramite una video chiamata con WhatsApp tra me e i clienti: questo servizio ha permesso loro di “vivere virtualmente” quella che, da lì a poco, sarebbe diventata la loro nuova proprietà in Italia.


Perché i clienti alla fine hanno deciso di acquistare questa proprietà? E come la sfrutteranno in futuro?

“Amore Di Vino” è la proprietà che risponde perfettamente alle loro esigenze.
Da parte loro, la decisione di acquistarla è stata molto serena: potendo utilizzare solo saltuariamente la loro nuova casa, per periodi non molto lunghi, la loro scelta si è velocemente diretta verso “Amore Di Vino”, visto che per loro rappresenta oggettivamente un buonissimo investimento.

E’ una proprietà inserita da tempo nel circuito degli affitti turistici, producendo quindi già un certo reddito. E’ stata ristrutturata molto recentemente, ed è quindi in ottime condizioni e provvista di impianti moderni. Inoltre, il prezzo di acquisto era perfettamente in linea con i valori immobiliari di Cortona (scopri la proprietà cliccando qui).

I Sigg. Santi continueranno ad affittare la loro nuovo casa, utilizzandola solo per brevi soggiorni, quando verranno in Italia a trovare i loro parenti.

Sono sicuro che “Amore Di Vino” è la proprietà giusta per loro, quella che stavano cercando: nella loro nuova casa i Sigg. Santi, così come i loro parenti ed ospiti, trascorreranno bellissime vacanze.



Nicolò, parliamo ora della trattativa. Come ha preso piede e come si è sviluppata?

Dopo il Sopralluogo Virtuale One to One la conoscenza della proprietà era quasi completa.

Il lavoro “virtuale” svolto è stato attento e minuzioso: ha prodotto un risultato migliore di un semplice “ricordo”, ed è riuscito a suscitare sensazioni simili a quelle che si provano nella realtà.

Dopo quello “virtuale”, era arrivato il momento di svolgere il lavoro più “burocratico”: per questo, abbiamo organizzato una videochiamata nella quale ho presentato la stima dei costi dell’acquisto e illustrato gli step del relativo processo. 

In questa fase si è rivelata fondamentale l’assistenza della mia collega Caterina Caloni, consulente di parte venditrice.

Infatti, il lavoro svolto con lei è stato intenso, nonché essenziale al fine comprendere tutti gli aspetti legati alla compravendita e adottare la soluzione più logica e conveniente per entrambe le parti, condividendola con le stesse e spiegando loro anche le relative motivazioni.

Ed è così che i Sigg. Santi
hanno deciso di acquistare la proprietà.

Io ho predisposto la proposta d’acquisto e, come di consueto, il nostro CEO Stefano Petri l’ha controllata. Inoltre, lui è stato presente durante tutte le fasi della trattativa, fornendo un aiuto come sempre essenziale.

Alla cifra inizialmente offerta dai miei clienti è seguita una controfferta del proprietario, inclusiva anche di tutti gli arredi presenti nell’appartamento.

Da li a poco siamo arrivati alla conclusione dell’affare, con molta soddisfazione da parte di tutti

A causa dell’emergenza Covid-19, gli acquirenti sono arrivati in Italia, non senza affrontare qualche difficoltà, intorno alla metà di ottobre e si sono sottoposti a due settimane di quarantena.

Ho provato ad immedesimarmi in loro: chissà quale e quanta poteva essere la curiosità di vedere di persona la proprietà che stavano acquistando nel bellissimo centro storico di Cortona!

Non appena la quarantena è terminata, ci siamo incontrati e, insieme, siamo andati a visitare la proprietà.

Infine, il 4 novembre scorso abbiamo potuto finalmente stipulare il rogito notarile di compravendita e festeggiare insieme questo bellissimo acquisto.

Adesso quella curiosità si è trasformata in una splendida realtà:
i Sigg. Santi potranno finalmente passare le vacanze nella loro
nuova proprietà in Italia,
nel magico centro storico dell’incantevole Cortona.

ARTICOLI CORRELATI:

Condividi su:

Chiara Peppicelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!