Great Estate da il benvenuto al 2018 con la vendita di casale “Il Felceto”


Great Estate da il benvenuto al 2018 con la vendita di casale “Il Felceto”

Qui Agenti , Vendute Mag 03, 2018 No Comments
Il gruppo guidato da Stefano Petri (leggi il suo articolo)continua a macinare un successo dietro l’altro, confermandosi agenzia di riferimento per tutti i clienti internazionali che intendono acquistare proprietà prestigiose in Italia

Great Estate ha iniziato il 2018 festeggiando un’altra vendita internazionale, grazie alla quale una coppia proveniente dall’Olanda è oggi la nuova proprietaria di casale “Il Felceto, situato nei pressi del Borgo di Cetona. Una vendita importante, il cui valore supera gli 800 mila euro, che conferma, una volta di più,  il profilo spiccatamente “internazionale “ raggiunto dal gruppo.
Casale “Il Felceto” (clicca qui per scoprire il casale) si inserisce perfettamente nel contesto delle campagne che circondano Cetona, in una location veramente affascinante, immersa nel verde e, particolare da non sottovalutare, non distante dal centro del paese. Una residenza di campagna di dimensioni ottimali e molto ben ristrutturata.
La trattativa, che ha visto impegnati i consulenti Stefano Petri e Chiara Pompili quanto alla gestione della parte venditrice, e Roberto Biggera in quella della parte acquirente, si è protratta per circa un mese, concludendosi poi con la stipula del contratto preliminare nel settembre 2017, e, successivamente, del rogito notarile nel gennaio 2018.

Chiara Pompili

Abbiamo incontrato Chiara Pompili che ci ha voluto rendere partecipi del suo punto di vista e delle sue impressioni in merito al suo recente successo professionale

Per quanto riguarda la compravendita della proprietà “Il Felceto”, da poco conclusasi, devo dire che ha potuto avere un felice esito positivo grazie al grande lavoro di squadra che è stato svolto “dietro alle scene”, prima ancora della sottoscrizione della proposta di acquisto.
Devo fare una piccola ma importante premessa: l’ex proprietario dell’immobile – il Sig. Milvio Riccardi ( leggi qui la sua intervista) – è cliente, e ormai, dopo tanti anni amico del managing director Stefano Petri, il quale ha gestito in modo impeccabile la proprietà sino allo scorso anno, quando poi sono personalmente entrata nella co-gestione, per sopperire ai numerosi impegni di Stefano che spesso lo hanno costretto lontano dall’ufficio, in giro per l’Italia.

Per la promozione e la vendita di casale “Il Felceto”, sono state messe in campo moltissime attività, sia a livello di immagine che, anche e soprattutto, sul piano pubblicitario: a partire da un servizio fotografico professionale ed accurato, corredato da un video con il Drone che mostrasse la proprietà a 360 gradi – con l’obbiettivo di far letteralmente “immergere” il potenziale acquirente dentro alla proprietà stessa – fino ad un piano marketing specifico e mirato, rispetto alle esigenze dell’immobile, che lo ha promosso su piattaforme nazionali e, soprattutto, internazionali. Non a caso i clienti acquirenti sono Olandesi. Sicuramente ha avuto un ruolo fondamentale anche la recente revisione del prezzo, compresa ed accettata dal proprietario grazie anche all’oggettività con cui è stata dapprima elaborata e poi proposta allo stesso, col supporto del nostro nuovo sistema gestionale Reality (leggi il nostro articolo sul Magazine)Sostanzialmente, si è dimostrata fondamentale, ancora una volta, l’applicazione della “nostra” regola delle 3V: Valutazione, visibilità e verifica: anche in questo caso infatti abbiamo fatto centro, creando un vero e proprio percorso di fiducia e di condivisione tra il nostro gruppo e il cliente venditore, il Sig. Riccardi, al quale abbiamo potuto dimostrare, con strumenti efficaci e all’avanguardia, il grande e prezioso lavoro fatto quotidianamente per la promozione e la vendita della sua proprietà (leggi qui l’articolo sulla “Regole delle tre V”).
Ricordo ancora oggi con un sorriso, il particolare (e sensibile) momento dell’elaborazione dell’inventario della mobilia: durante una trattativa, nonostante il venditore sia sicuramente intenzionato a vendere e l’acquirente entusiasta di acquistare, si vive comunque una circostanza particolarmente delicata, in cui tutti gli stati d’animo sono amplificati: a quel punto decidere cosa includere e cosa no, cosa volere che resti proprio e cosa invece si è disposti a lasciare, assume un’importanza senza eguali. Voltare pagina, con la conclusione di un bellissimo capitolo della proprie storia, non è mai facile ma credo, e anzi ne sono convinta, che, nel caso specifico della vendita di casale “Il Felceto” ,si sia giocata una partita in cui tutti sono usciti vincitori di un fantastico traguardo.

Ci tengo molto a dire che sono felice di aver fatto parte di questa squadra!
Chiara Pompili
Sfogliate il nostro Magazine per scoprire tutti i particolari della vendita di casale “Il Felceto”, con le interviste, prossimamente on line, al Sig. Milvio Riccardi, e agli acquirenti Olandesi, neo proprietari del casale.

Articoli collegati

La vendita di casale “Il Felceto” a Cetona: l’opinione dell’ex proprietario, il Sig. Riccardi

Dall’Olanda a Cetona: l’intervista ai nuovi proprietari di Casale “Il Felceto”

Stefano Petri: vendere un casale a Cetona a clienti Olandesi col gruppo Great Estate

 

Press Office

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi