I Sig.ri Boxman: “Acquistare con Great Estate? Un’esperienza magnifica!”


I Sig.ri Boxman: “Acquistare con Great Estate? Un’esperienza magnifica!”

Acquirenti , Clienti del gruppo Set 10, 2019 No Comments
I nuovi proprietari di casale “Il Piccolo Cuore” ci raccontano come il loro desiderio di acquistare una magnifica proprietà in Toscana si sia trasformato in realtà

La famiglia e le nostre passioni

Salve,
siamo Arthur e Patrizia Boxman ed abitiamo in Svizzera, nel cantone di Zurigo. Abbiamo 5 figlie e un cane, un golden retriver, quindi, come potrete immaginare, non si può certo dire che ci annoiamo! Inoltre, il lavoro ci tiene sempre molto impegnati e dunque tentiamo di mantenerci in forma e di rilassarci praticando numerose attività sportive, in particolare il tennis, e viaggiando, soprattutto in Italia.

Patrizia è originaria del sud d’Italia, una zona che conosce alquanto bene. Io invece provengo dall’Olanda, ma ho sempre avuto una forte passione per il Bel Paese, dove ho viaggiato a lungo. La zona che ci ha sempre ammaliato maggiormente è quella della bassa Toscana: per essere più precisi, l’area della Val D’Orcia e Val Di Chiana. Da qui è nata l’idea di comprare una proprietà dove vivere, piuttosto che affidarsi agli agriturismi o agli hotel, così da godersi a pieno la qualità della vita che questo angolo di mondo può offrire e che è sempre rimasta viva nelle nostre menti.

E adesso, il nostro desiderio è finalmente diventato una realtà!

La scoperta di Great Estate e la collaborazione con Giacomo Buonavita

La scoperta e la conoscenza del gruppo Great Estate sono avvenute per una pura coincidenza. Eravamo alla ricerca di una proprietà ormai già da diversi anni, ma senza alcun successo. Nel 2018 siamo entrati in contatto con Great Estate e, per essere più precisi, con Giacomo Buonavita, uno dei professionisti del gruppo.

La nostra esperienza con Giacomo si è dimostrata differente sin dal principio: si è veramente interessato alla nostra situazione ed è rimasto sempre in stretto contatto con noi, anche dopo le prime visite e nonostante le stesse non avessero poi portato a nulla. Ottimista, calmo, responsabile e proattivo: qualora lo reputasse necessario, non ha mai esitato un attimo nel darci delle dritte. Soltanto dopo abbiamo compreso quanto ci avesse aiutato a conoscere queste zone fin nei piccoli particolari e, forse, anche quali fossero i nostri reali bisogni.

Per persone come noi, che risiedono all’estero, un contatto affidabile e competente come lo è stato Giacomo è stato assolutamente fondamentale! Si è dimostrato un vero e proprio consulente che ha lavorato spalla a spalla con noi… molto al di là che limitarsi alla semplice vendita di una casa.

Oltre ad averci supportato nella ricerca della nostra casa perfetta (cosa per la quale abbiamo impiegato circa un anno), Giacomo ha svolto anche un eccezionale lavoro nell’aiutarci durante l’intero processo d’acquisto. Successivamente, tramite alcuni suoi contatti sul posto, ci ha anche indirizzato e aiutato ad entrare nella nostra nuova casa il prima possibile. Negli anni abbiamo acquistato diverse case all’estero, ma non avevamo mai ricevuto un’assistenza di livello come questa: un’esperienza davvero magnifica.

L’amore per casale “Il Piccolo Cuore”

… Quando ci si innamora, quando si incontra qualcuno e si è consapevoli che si tratta della persona giusta: ecco come è nato il nostro amore per “Il Piccolo Cuore”.

Dopo aver visionato le foto, siamo partiti immediatamente dalla Svizzera per poterlo vedere di persona. Abbiamo presentato l’offerta il giorno stesso.

La proprietà è davvero unica: una location fantastica con un’incantevole vista, aperta su ogni lato, ed una struttura rinnovata secondo i più alti canoni moderni: ideale per noi e anche per invitare qualche amico, di tanto in tanto.

Per i prossimi anni, almeno fino a quando le nostre figlie non avranno terminato la scuola, cercheremo sicuramente di trascorre più tempo possibile nel nostro nuovo casale. Dopo però, vorremmo farne la nostra prima casa, dalla quale addirittura lavorare. Il tempo ce lo dirà ma, sin da ora, vorremmo integrarci quanto più possibile con la comunità locale.

Cosa potrebbe mai non piacerci di qui?
Le persone del luogo sono socievoli e cordiali, il cibo è meraviglioso, il clima leggermente più mite che in Svizzera, e la nostra abitazione è vicina a tanti centri culturali (esattamente nel mezzo tra Roma e Firenze). Come spiegato poco fa, conoscevamo già bene la zona, ed è anche per questo che abbiamo iniziato a concentrare la nostra ricerca proprio intorno a quest’area ma, con l’aiuto di Giacomo siamo riusciti a scoprire Cetona ancora più nel dettaglio. E’ un luogo davvero rilassante, per nulla piena di turisti e centrale rispetto a diversi punti di interesse storico.

Insomma… ci sono così tante buone ragioni per vivere qui!

La trattativa per l’acquisto del casale

La trattativa è stata veramente breve: abbiamo presentato un’offerta il giorno stesso della nostra prima visita mentre, il giorno dopo, la proprietaria l’ha accettata. Ancora una volta, abbiamo beneficiato del fatto di aver già visionato diverse proprietà nei mesi ed anni precedenti, così da capirne meglio il costo/valore, e quello de “Il Piccolo Cuore” si è dimostrato perfettamente in linea con i prezzi richiesti in Toscana. Probabilmente, Great Estate ha lavorato anche con la proprietaria affinché la casa fosse messa in vendita ad una cifra corretta. Vista la sua unicità, siamo convinti che anche se ci fossimo mossi più velocemente i rischi per noi sarebbero stati minimi.

Vorremmo concludere questo nostro “racconto” sottolineando come la nostra esperienza con Great Estate sia stata fenomenale, soprattutto grazie a Giacomo. Una piccola precisazione: vista la durata del processo di compravendita, che si è protratto per circa sei mesi, un lasso di tempo del tutto nuovo per noi, ci sentiamo di raccomandare al gruppo di spiegare, se possibile, ancora più dettagliatamente ai loro clienti acquirenti sia la tempistica che le varie fasi della compravendita, così da rendere il tutto perfettamente comprensibile a chi, come noi, non conosce (anzi, non conosceva) la procedura d’acquisto immobiliare italiana.

Fortunatamente, Giacomo è sempre stato presente, spiegandoci il tutto passo a passo e rassicurandoci del fatto che tutto stesse andando come previsto.

Per tutto questo e senza alcun minimo dubbio,
ci sentiamo di raccomandare Great Estate a chi intende acquistare una proprietà di prestigio in Italia:
riteniamo che il vostro team sia davvero professionale ed incredibile!



ARTICOLI CORRELATI:

Giacomo Buonavita e la vendita de “Il Piccolo Cuore”: un’esperienza professionale bellissima e speciale

Great Estate ancora vincente: la vendita di casale “Il Piccolo Cuore” a Cetona

Condividi su:

Chiara Peppicelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.