ItaliaCasa.Nl & Great Estate: una nuova collaborazione che punta ad importanti successi


ItaliaCasa.Nl & Great Estate: una nuova collaborazione che punta ad importanti successi

Mondo Great Estate , Network Great Estate Ott 11, 2018 No Comments
Abbiamo incontrato Coen Vreeke e Hariet Nijhuis, fondatori dell’agenzia immobiliare internazionale ItaliaCasa.Nl, che ha recentemente stretto una collaborazione col Gruppo Great Estate: a giugno 2018 il primo, importante successo con la vendita de “Il Piccolo Mulino” a Cetona (clicca qui per leggere anche l’articolo di Stefano Petri)
  • Ben trovati Coen e Hariet!
    Innanzitutto, parlateci un pò di voi… da dove venite, da quanto tempo siete in Italia, e da quanto lavorate nel campo immobiliare…insomma conosciamoci meglio!!!

H.: Sono in Italia da una vita ormai, quasi 30 anni, ma solo di recente mi sono cimentata nel mondo dell’immobiliare. Infatti vengo dal settore del turismo e soprattutto dell’organizzazione di eventi, come viaggi incentivi e congressi (settori in cui tuttora continuo ad operare). Avevo però voglia di misurarmi con una nuova sfida: lavorare maggiormente nelle bellissime zone del sud della Toscana, Alto Lazio e Umbria! Ed ora che sono entrata in questo mondo, devo ammettere che mi piace tantissimo e si adatta perfettamente al mio modo di essere.

C.: Io sono un ingegnere edile e lavoro dall’89 nel settore dell’edilizia. Ho iniziato come imprenditore nella realizzazione di progetti edili residenziali, poi, per più di dieci anni, sono stato consulente di grandi imprese di costruzione. Dal 2000 lavoro come project-manager per progetti di costruzione nei Paesi Bassi, in Belgio e in Italia.

 

  • Come nasce il progetto ItaliaCasa.Nl? Di cosa si occupa?ItaliaCasa.Nl è un agenzia immobiliare internazionale, nata nei Paesi Bassi nel 2004 con una sola specializzazione: la vendita di proprietà italiane a clienti esteri. Unisce il meglio di due mondi. Nonostante il mio amore per l’Italia, le mie radici nord-europee sono importantissime per capire al meglio i clienti internazionali e le loro esigenze. ItaliaCasa.Nl offre ai nostri clienti la migliore assistenza possibile durante tutto il processo di acquisto. Il nostro team, formato da 11 persone, conta un avvocato, progettisti, ingegneri ed un architetto, tutti Olandesi; inoltre da qualche anno, la nostra agenzia è ufficialmente registrata presso la Camera di Commercio di Macerata.
  • Quali sono le peculiarità di questo progetto e quale la sua mission?

H. e C.: Bella domanda!!! Vogliamo aiutare tutti quegli stranieri, che vogliono acquistare in Italia, a realizzare i loro sogni, e nel migliore dei modi ma, soprattutto, con trasparenza, professionalità e passione.

  • In quali circostanze siete venuti a conoscenza del gruppo Great Estate?

H.: Io abito da circa 15 anni a Palazzone, nei pressi di San Casciano Dei Bagni: e chi, abitando in queste zone, non conosce Great Estate?! Avevo già conosciuto Stefano Petri in altre circostanze, ammirando da subito la sua capacità nell’aver creato una società importante in uno sperduto, o comunque poco conosciuto, angolo della Toscana. Per questo, quando poi si è trattato di valutare una possibile collaborazione con Great Estate, il passo è stato abbastanza diretto (anche se è grazie a Suzanne Van Ravenstain che ci siamo messi attorno ad un tavolo per discutere del progetto).

 

  • Da quanto tempo è iniziata la collaborazione con G.E.?

H.: Personalmente già da 2 anni stavo collaborando con Suzanne in Umbria, ma negli ultimi mesi abbiamo deciso di implementare maggiormente la nostra collaborazione con tutto il gruppo Great Estate, dalla quale ci aspettiamo dei gran bei risultati!

  • Quali sono le motivazioni che vi hanno convinto a scegliere Great Estate come vostro collaboratore?

H.: Innanzitutto, la grande professionalità di Stefano e di tutti i suoi collaboratori: infatti per noi è fondamentale lavorare con professionisti seri; inoltre la qualità del portfolio immobiliare del gruppo, nonché della presentazione delle varie proprietà, hanno senza dubbio giocato un ruolo decisivo.

  • Cosa pensate del nostro gruppo e dei servizi che offre alla clientela acquirente, soprattutto internazionale?

H.: Sono convinta che Great Estate in Italia sia una realtà praticamente unica! Considero Stefano un visionario, sempre un passo avanti, proiettato verso il futuro: questo è molto importante, perché cambiare insieme con il mercato non è affatto facile, ma è necessario adattarsi continuamente alla clientela, alle sue esigenze.

  • Avete conosciuto il Managing Director del gruppo, Stefano Petri. Cosa potete dirci di lui?

H.: Ha-Ha…no comment!!! Delle sue tante qualità vi ho già detto, ma, pensandoci bene, devo dire che ciò che forse mi ha più ”impressionato” di Stefano, soprattutto dopo che in questi ultimi mesi ci siamo conosciuti meglio, è il modo in cui svolge il suo ruolo di “capo”: l’ho visto all’opera in ufficio insieme col suo staff, e devo dire che nei confronti di tutti si pone con molta umanità e, anche se lui è indiscutibilmente “il capo”, si respira un forte rispetto reciproco tra tutti i componenti del team G.E.

  • Ad oggi, la collaborazione con Great estate ha prodotto risultati?

H. e C.: Si certo, abbiamo concluso sin da subito un bella vendita, un caratteristico casale situato nelle vicinanze di Cetona, “Il Piccolo Mulino” (clicca qui per la scheda dell’immobile)La collaborazione tra le agenzie è risultata molto facile e piacevole grazie all’alto livello professionale di Great Estate in generale, e di Alice Ceccomoro in particolare. Vi informo poi che stiamo lavorando in vista di nuove vendite… ci sono belle cose che bollono in pentola!

  • Come vedete nel futuro la nascente collaborazione ItaliaCasa.Nl – Great Estate? Quali sono le vostre aspettative future?

H. e C.: Sicuramente ci aspettiamo uno sviluppo sempre maggiore della nostra collaborazione: dal nostro punto di vista, questo sviluppo avrà raggiunto la sua dimensione ottimale quando Great Estate diventerà l’unico partner per tutti i nostri clienti nelle zone del sud della Toscana, Alto Lazio e Umbria, riuscendo magari, perché no, in futuro, ad implementare la nostra collaborazione anche in altre parte d’Italia.


ARTICOLI CORRELATI:

Stefano Petri e la vendita de “Il Piccolo Mulino”: un successo targato Great Estate & CasaItalia.Nl

I Signori Calandra: dalla collaborazione con Great Estate è nato un rapporto di amicizia e fiducia

Condividi su:

Chiara Peppicelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.