Nadia Aron e “Borgonuovo”: vi racconto la mia “vendita perfetta”


Nadia Aron e “Borgonuovo”: vi racconto la mia “vendita perfetta”

Qui Agenti , Vendute Giu 29, 2021 No Comments
Come ricorderai, lo scorso 23 aprile Great Estate ha festeggiato quella che abbiamo soprannominato la “vendita perfetta”, la vendita de “Borgonuovo”.
Nadia Aron, responsabile del mercato acquirente tedesco per G.E., ci racconta come il suo cliente, Sig. Erlemeier, ha acquistato la proprietà dei suoi sogni in soli 11 giorni

Ben trovata Nadia. Vuoi raccontarci chi è il nuovo proprietario di casale “Borgonuovo” e come ha contattato con il nostro gruppo?

Il cliente che ha acquistato la proprietà conosciuta come “Borgonuovo” è il Sig. Erlemeier, e proviene dalla romantica Monaco di Baviera.

Ci ha contattati inviando una richiesta di maggiori informazioni su una delle nostre proprietà, direttamente dal sito Great Estate. Quindi, come da nostra prassi, ho provveduto subito a contattarlo!

Quale tipo di proprietà stavano cercando?

Posso affermare con sicurezza che il Sig. Erlemeier cercava … ESATTAMENTE la proprietà che poi ha acquistato: “BORGONUOVO”! Dopo alcune telefonate, grazie alle quali siamo riusciti piuttosto velocemente a stabilire un reciproco feeling professionale, il Sig. Erlemeier mi ha spiegato con precisione quali fossero i suoi specifici parametri di ricerca, cioè le caratteristiche che avrebbe dovuto possedere la sua proprietà ideale:

devo dire che queste ultime combaciavano quasi perfettamente con quelle possedute dalla proprietà che ho ritenuto di consigliargli caldamente e che, da lì a pochi giorni, avrebbe acquistato: casale “Borgonuovo”.
Ricordo addirittura che il Sig. Erlemeier mi scrisse:

“Nadia, lei ha trovato esattamente la casa che stavamo cercando … grazie!”

Avete visto molte proprietà insieme?

Assolutamente no! Eravamo in lockdown e potevamo spostarci unicamente per motivi lavorativi. Abbiamo visitato una sola proprietà, “Borgonuovo”.

Nei giorni precedenti al sopralluogo, io avevo già inviato al Sig. Erlemeier la proposta d’acquisto precedentemente predisposta con la collega Suzanne che ha gestito la parte venditrice (leggi qui il suo articolo).

Ricordo che lui mi disse che il giorno della visita avrebbe portato con se la proposta d’acquisto già sottoscritta, e qualora la proprietà si fosse dimostrata come nel nostro servizio fotografico, lui me l’avrebbe consegnata al termine del sopralluogo! E … così è stato!

Secondo te, perché il Sig. Erlemeier si è innamorato di “Borgonuovo”? Quali caratteristiche di questa proprietà lo hanno maggiormente colpito?

Sicuramente la proprietà nel suo complesso: molto curata, luminosa, spaziosa, il risultato di un perfetto mix tra stile moderno e stile tradizionale e con uno spazio esterno che circonda e completa il casale, in modo direi… impeccabile!

Come sfrutterà la sua nuova proprietà in futuro?

“Borgonuovo” diventerà una residenza molto vissuta dal Sig. Erlemeier e da sua moglie Nadia.

Puoi raccontarmi brevemente come si è svolta la trattativa?

La trattativa è stata molto semplice! La proprietà era quella giusta, così come lo era il prezzo richiesto dal venditore.

Il Sig. Erlemeier ha preso un permesso di 36 ore per “volare” dalla Germania verso l’Italia e visionare “Borgonuovo”.

E’ arrivato di giovedì, ha visitato il casale e … è stato un vero e proprio amore a prima vista!

Infatti, non appena concluso il sopralluogo ha deciso di acquistare la proprietà, consegnandomi la proposta d’acquisto, da lui già sottoscritta, per un importo identico non soltanto al prezzo di richiesta, ma anche al valore della proprietà che Suzanne aveva ottenuto attraverso il nostro tool The Best Price!
Il giorno successivo è ripartito per la Germania!

Considerando poi che il Sig. Erlemeier ci ha contattati il 21 febbraio scorso attraverso il sito Great Estate, creando all’interno dello stesso la sua area riservata dopo aver proceduto al login, e che il successivo 4 marzo ha sottoscritto la proposta d’acquisto (dunque, dopo soli 11 gg), mi sento di poter affermare con una certa sicurezza che la trattativa si è conclusa molto velocemente!

Per concludere Nadia, sei soddisfatta della vendita di “Borgonuovo”, vendita che, per tutti gli aspetti già evidenziati nei nostri precedenti articoli, abbiamo indicato come la “vendita perfetta”? 

Senza alcun dubbio!

Ovviamente, la soddisfazione più grande l’ho provata nel momento in cui ho capito che ero riuscita a individuare la proprietà ideale per il Sig. Erlemeier.

Inoltre, l’aver potuto lavorare anche in un periodo così drammatico, come è stato l’inizio del lock-down, mi ha dato una grande forza, oltre alla speranza che, comunque, tutto sarebbe andato bene.

Lavorare per i SS. Erlemeier è stata un’esperienza veramente piacevole e molto positiva: hanno sempre mantenuto un atteggiamento aperto, disponibile e … problem-solving.
Poi la Sig.ra Erlemeier si chiama proprio come me: una coincidenza che, sin da subito, ha fatto sì che tra di noi si creasse una reciproca e immediata simpatia.

Mi dispiace che i Signori abbiano avuto dei problemi nelle volture delle varie utenze della casa: talvolta, la mancanza di giuste informazioni e call-center infernali ti lasciano un po’ di amarezza in bocca, soprattutto per chi non vi è abituato.

Nonostante ciò, sono sicura che i Sig.ri Erlemeier abbiano compreso e superato queste situazioni!

A brevissimo tutto diventerà solo il simpatico ricordo di un inconveniente accaduto durante la fase finale dell’acquisto della proprietà dei loro sogni in Italia!

LEGGI ANCHE:

Condividi su:

Chiara Peppicelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!